stefano chiassai

CAOSORDINATO: pronta la mostra curata da Stefano e Corinna Chiassai

Si chiama “CAOSORDINATO Anything works a modern man’s wardrobe” ed è la mostra presentata da Stefano e Corinna Chiassai in occasione di Pitti Immagine Filati all’interno di Vintage Selection n.28.

Quanto costano i legami interpersonali?

Non avrei mai immaginato che nel 2016, la vita, potesse essere così complicata, oltre che faticosa e stancante, nella gestione dei rapporti sociali con le persone, sia a livello lavorativo che personale.

Il peso delle parole: parliamo, parliamo, parliamo… ma quanto parliamo!

Nelle conversazioni che abbiamo, le parole hanno un peso immenso. Molte volte non ci accorgiamo o non ci vogliamo accorgere che LEPAROLE possono provocare molte reazioni, come esaltare, osannare, ingannare, distruggere.

Frecciarossa Firenze-Milano e ritorno! Racconto di un pre-sfilata

Ore 12.00, S. Maria Novella in attesa del Frecciarossa che porta a Milano, in viaggio per l’ennesimo esame della sfilata uomo. Lo stato d’animo è… confusione, come se il mio cervello non volesse pensare e fosse in IMPASSE, un rifiuto a volersi concentrare su come saranno venuti i capi e come verrà la sfilata.

Christmas time… or not? Lettera a Babbo Natale

Caro BABBONATALE, ti scrivo questa lettera non per chiederti regali materiali ma per aiutarmi a realizzare alcuni dei miei sogni (forse impossibili ma io sono da sempre un inguaribile ottimista, soprattutto nei momenti neri) sul nostro MONDOMALATO.

Stefano Chiassai: la persona, l’uomo, il creativo / Intervista

Questa è un’intervista realizzata via mail, per la serie “è impossibile incastrare le agende”. La moda, il mondo in cui viviamo, una sottile distanza (Milano-Firenze): fattori determinanti. Stefano Chiassai lo conosco grazie ai suoi articoli su Fashion Times. Articoli diventati settimana dopo settimana, veri e propri mantra da seguire.

Io racconto, tu racconti, tutti raccontano Lo storytelling che ci convince

Questa parola ormai entrata nel linguaggio quotidiano – STORYTELLING – non mi è mai sembrata così nuova come hanno voluto farci credere.

Qui mi sento a Casa

Ci sono luoghi che ti appartengono, che senti tuoi perché li hai sognati e poi finalmente conquistati, li hai cercati a lungo e un giorno mentre attraversi una strada, ti accorgi che quel muro deve essere tuo perché hai già in testa quello che diventerà.

London calling. L’incontro ultra-visivo con l’arte di Giacometti

Una Passione scaturita da un viaggio a Londra, una mostra alla TATE GALLERY, un INCONTROVISIVO con GIACOMETTI, una fascinazione improvvisa e folgorante!

Blu, la mia rivoluzione in un colore

Una rivoluzione, un colore (il blu), gli anni 70-80, la moda che si afferma. Il RACCONTOESPERIENZA nel ricordo di quel tempo che ha segnato la nostra vita.