Centrifughe e infusi: ricette per la salute in un bicchiere

9 ricette di centrifughe, acque aromatizzate e infusi per completare il programma detox di inizio anno.

Come promesso, dopo le ricette di piatti detox, ecco quelle per i drink depurativi, sani e buoni.

I succhi “verdi” infatti non sono solo un alleato per chi vuole perdere peso, ma sono l’ideale per chi desidera depurare l’organismo, aiutare il proprio corpo a liberarsi delle tossine e arricchire la propria alimentazione di preziose vitamine e sali minerali.

Estrarre il “cuore” di frutta e verdura ha il vantaggio di rendere subito disponibili le vitamine per il nostro organismo senza affaticare l’apparato digerente e senza zuccheri aggiunti come spesso si possono trovare nei succhi normalmente in vendita nei supermercati.

Farli in casa poi vi permetterà di risparmiare e di averli sempre a disposizione freschi. Ma quale frutta usare? con quale verdura abbinarla? e quali proprietà hanno?

Ecco 9 ricette con prodotti di stagione (accorgimento importantissimo per avere frutti pieni di vitamine; non utilizzate le fragole a gennaio per intenderci, il loro apporto nutritivo sarai quasi pari allo zero!), facili e dal risultato assicurato che non vi faranno rimpiangere le poco salutari bibite gassate e con le quali potrete finalmente dare il giusto via al 2016. In fondo una buona partenza porta sempre a buon traguardo, no?

photo by Bloglovin
photo by Bloglovin

Centrifugato di mela verde e zenzero
– un mazzetto di spinaci
– un cetriolo
– una mela verde
– 2 gambi di sedano
– 3 rametti di rosmarino
– 1 cucchiaino di succo di limone
– 1 cucchiaino di zenzero fresco
Questo centrifugato sfrutta le proprietà benefiche e disintossicanti dei cetrioli, del sedano, del succo di limone. Lo zenzero fresco poi stimola l’organismo a liberarsi delle tossine e darà alla centrifuga un gusto leggermente piccante.

Centrifugato di barbabietola
– una barbabietola pelata e tagliata a dadini
– una pera senza torsolo tagliata a dadini
– 25 g di spinaci freschi in foglie
– acqua per diluire se necessario
Il succo della barbabietola diminuisce la pressione alta e l’ipertensione, è particolarmente idoneo per tutte le persone che soffrono di anemia, in quanto favorisce la formazione di globuli rossi nel sangue, ha proprietà diuretiche e porta benefici alla digestione.
Centrifugato di mela e cavolo rosso
– 1 o 2 mele
– ¼ di cavolo rosso
– Acqua
Benefico per l’apparato digerente, questo è un centrifugato dalle proprietà lenitive, utile soprattutto a chi soffre di gastriti o di ulcere. Centrifugate prima il cavolo rosso e poi, a parte, le mele. Quindi mescolate i due succhi. Se necessario, diluite con un po’ d’acqua.

Un vero e proprio momento disintossicante continua poi con un gesto tanto semplice quanto efficace: bere acqua. Tanta! Così purificate e drenate i liquidi in eccesso. E per avere un risultato ottimale dall’America è scoppiata la moda delle “detox water”, che però in effetti hanno i loro fondamenti nutrizionali. Di cosa si tratta? Si lascia la frutta e la verdura in infusione in acqua in frigo (o in queste notti fredde sul balcone) per una notte o due e il giorno dopo è pronta da portare in ufficio e in palestra.

Gli ingredienti, lasciati in infusione, agiscono sul nostro organismo riducendo il gonfiore addominale, stimolando il metabolismo, favorendo la depurazione e la diuresi e favorendo la digestione.

photo by Artandkitchen
photo by Artandkitchen

Ecco alcuni esempi da provare e gustare:
Acqua limone, cetriolo, zenzero e menta
– 1 lt acqua naturale
– un cetriolo a fette
– un limone a fette
– 2 cucchiaini di zenzero fresco a fettine
– 10 foglie di menta
Acqua mela e cannella
– 1 lt acqua naturale
– due mele a fette sottili (mi raccomando con la buccia)
– una stecca di cannella
Acqua arancia e mirtilli
– 1lt acqua naturale
– 1 arancia bionda tagliata a fette
– 100gr di mirtilli freschi
– qualche foglia di menta fresca
Acqua mango e lime
– 1lt acqua naturale
– 1 mango tagliato a spicchi
– 1 lime tagliato a fette
– qualche foglia di coriandolo

E per concludere il programma detox in queste giornate fredde, non c’è niente di meglio che scaldarsi con un infuso. Eccone due veramente efficaci e veloci:

Infuso di limone, menta e timo:
– 1 lt acqua
– due limoni
– 4 rametti di timo fresco
– qualche foglia di menta
Pelate i limoni (possibilmente biologici), mettete le zeste in un pentolino con l’ acqua e quando prende bollore aggiungete il timo. Spegnete il fuoco e lasciate in infusione per 1 minuto, dopodiché aggiungete qualche foglia di menta fresca e bevete a piacere caldo o freddo.

photo by Feasting@home
photo by [email protected]

Infuso di curcuma e zenzero:
– 750ml acqua
– 1 limone ½
– la punta di un cucchiaino di curcuma
– un pezzetto di zenzero fresco
– una stecca di cannella
– miele di acacia
In una ciotola mettete i limoni tagliati a fette, lo zenzero pelato e tagliato e la curcuma. Versateci sopra l’acqua bollente e lasciate in infusione 15min. Filtrate subito per berlo caldo, altrimenti riponetelo in frigo per qualche ora e filtrare al momento una volta freddo. Per aromatizzare, nella tazza in cui lo andrete a bere mettete un pezzetto di cannella e un cucchiaino di miele e avrete un infuso perfetto sotto ogni aspetto.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp