Da Nobu Armani Milano va in scena la cucina stellata messicana

Nobu Milano ospita Hoja Santa, il ristorante di cucina messicana di Barcellona di Paco Méndez e Albert Adrià, che dal 2015 vanta una Stella Michelin, per due cene all’insegna del viaggio e della contaminazione.

Il 7 e 8 maggio gli chef Antonio D’Angelo e Paco Méndez del ristorante Hoja Santa, prepareranno per gli ospiti di Nobu Milano un menu ricco di sapori e abbinamenti inaspettati, regalando una vera esperienza di viaggio, con speciali ‘tappe’ in diverse zone della nazione messicana.

GUARDA ANCHE: Il super food del 2018: la Moringa

La filosofia Nikkei, cardine della cucina Nobu, si arricchisce a Milano degli spunti italiani dell’Executive Chef Antonio D’Angelo: in occasione di questi due appuntamenti, le sue creazioni si alterneranno così ai piatti dello Chef di Città del Messico, ispirati alla penisola dello Yucatan, alla città di Ensenada sull’Oceano Pacifico, alla regione meridionale Oaxaca.

“Capasanta Aburi”
“Gallinella di mare shiokojii, zenzero e caviale asetra”

Lo Chef Paco Méndez porterà da Nobu Milano un omaggio alla vera cucina messicana e al patrimonio culturale che i suoi ingredienti e le sue tecniche hanno con sé, dando vita a un incontro inedito e a un’esperienza di sapori intorno a due mondi, in un momento in cui la cultura messicana è particolarmente al centro dell’attenzione di Milano grazie alla grande mostra dedicata a Frida Khalo.

Le due cene proseguono il percorso di Cene Stellate intrapreso da Nobu Milano lo scorso novembre 2015, dando vita così a un’altra prestigiosa collaborazione, che si va a unire a quelle realizzate con Gennarino Esposito, i Fratelli Cerea e Mitsuharu Tsumura, Fabio Pisani de “Il Luogo di Aimo e Nadia”, Takashi Wada di Nobu Tokyo e il leggendario Nobu Matsuhisa. L’anno 2018 vedrà infine un ultimo appuntamento autunnale, con un’altra cena di altissimo livello in cui Nobu Milano porterà insieme diversi nomi illustri per una cena ricca di sorprese.

Ecco il menù di “Viaje por dos mundos”, lunedì 7 e martedì 8 maggio dalle ore 19.30 da Nobu Milano – via G. Pisoni 1

Commenti

comments