Demi Lovato: intervista shock per Access Hollywood | VIDEO

Demi Lovato ha lasciato tutti di stucco con la sua intervista ad Access Hollywood. Nessun filtro per la giovane cantante che parla dei passati problemi di droga e cibo.

Demi Lovato ha svuotato il sacco durante un’intervista ad Access Hollywood parlando dei suoi problemi con il cibo e di droga, inziati già da giovanissima. Oggi 21enne, Demi è riuscita ad uscire dal tunnel cercando aiuto tra le persone care, e ricostruendosi giorno dopo giorno, una vita.

E’ una cosa di cui non ho mai parlato prima, ma facendo uso di droga dovevo trovare modi per portarla sempre con me. Non potevo stare più di 30 minuti o un’ora senza cocaina e la portavo sull’aereo. La nascondevo e aspettavo che tutti si addormentassero in prima classe e la prendevo lì. Oppure andavo in bagno a prenderla. Era diventato una follia e lo facevo anche quando c’era gente con me, avevo una persona sobria che stava con me 24/7 e riuscivo a nasconderglielo. Andavo in aeroporto e avevo una bottiglietta di Sprit piena di vodka ed erano le 9 del mattino. Vomitavo in macchina prima di prendere l’aereo che mi riportava a Los Angeles nel centro di riabilitazione. Avevo tutto l’aiuto del mondo ma non lo volevo. Sono sempre stata molto brava nel manipolare le persone e mi è stato di grande aiuto mentre ero malata. C’erano periodo in cui mentivo in continuazione per far sembrare tutto normale da fuori“.

Demi Lovato

Demi ha anche scritto un libro intitolato “Staying Strong: 365 days a year“, per aiutare le persone che stanno attraversando un periodo buio per depressione, consumo di stupefacenti e problemi con il cibo. Ecco l’intervista completa con la madre. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Demi Lovato

Commenti

comments