La donna Anni ’50 di Duyan

Duyan trae la sua principale ispirazione dalle fotografie delle donne degli anni 50’-60’ di Jerry Schatzberg nella raccolta “Women Then“, introdotta da queste parole: “Questo lavoro lascia intendere che il più grande desiderio di una donna è quello di essere più cose allo stesso tempo; sexy e sofisticata, seria e amante del divertimento, sostanzialmente se […]

Duyan trae la sua principale ispirazione dalle fotografie delle donne degli anni 50’-60’ di Jerry Schatzberg nella raccolta “Women Then“, introdotta da queste parole: “Questo lavoro lascia intendere che il più grande desiderio di una donna è quello di essere più cose allo stesso tempo; sexy e sofisticata, seria e amante del divertimento, sostanzialmente se stessa e assolutamente al pari dell’uomo.“.

Da un pezzo molto speciale come il cappotto dal collo avvolgente fino alla capo in maglia, l’attenzione è focalizzata sui grandi volumi. Gli abiti sono essenziali e moderni, alcuni dalla silhouette per la sera risaltano il corpo femminile, altri a linea ad A, facili da indossare e da tutti i giorni.

Un’impeccabile armonia risulta dalla fluidità delle linee combinata con fini pieghe. La palette colori è prevalentemente neutrale: nero, marrone, blu, antracite, argento, melanzana accostati a toni più chiari come il color zucca, champagne e il beige. L’accenno di colore è dato con il rosso che si intona perfettamente agli altri toni della linea. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

DuyanDuyan Duyan Duyan

Commenti

comments