sfilata gucci

Gucci Spring-Summer 2016: le foto della sfilata

Una “dérive”, così l’ha soprannominata Alessandro Michele. Gucci porta freschezza e colore, un patchwork di materiali, textures e fantasie con silhouette sempre ultra femminili pure quando giocano con una certa austerità.

Bon ton anni ’60 per la donna Gucci

Colori pastello, linee decise ed essenziali, per un mood a metà strada tra bon ton e swinging London. Chiaro il riferimenti agli anni ’60, con cappottini, e abiti dalla linea svasata e dal punto vita ben segnato, tinte di colori dolci come il verde mandorla, il blu lavanda e il rosa cipria.