Non la solita presentazione in store per Woolrich che ha puntato tutto su esperienze multi-sensoriali e in particolare una Extreme Weather Experience Room dove poter provare al meglio le vere performance dei capi, creati per affrontare il freddo.

GUARDA ANCHE: New Balance x Woolrich: 997 new limited edition

Aperto il primo flagship store di Woolrich in corso Venezia 3 a Milano. Una boutique sviluppata su 700mq di superficie, e progettata dallo studio giapponese Wonderwall di Masamichi Katayam.

All’interno della boutique un “museo” che ripercorre tutta la lunga storia del brand ponendo l’accento sui suoi capi storici. Tra questi, l’Original Woolrich Artic Parka disegnato nel 1972 per i lavoratori di un gasdotto in Alaska.

Presente an che una Custom Area per la personalizzazione di alcuni prodotti questo grazie alla presenza di macchinari speciali e alla consulenza full time di una Techno-Première, una sarta di alto profilo in grado di consigliare come disporre al meglio patch, borchie, applicazioni e ricami.

Ma la vera chicca sta nella Extreme Weather Experience Room, che con le pareti coibentate e apparecchiature per ottenere il freddo a basso consumo energetico, raggiunge la temperatura a -20° in inverno e a +5° in estate. Un’idea geniale per consentire di sperimentare in store le performance dei capi nelle condizioni estreme per cui sono stati progettati (gelo, ghiaccio, vento, pioggia).

Differenziare l’esperienza di acquisto fisico rispetto all’online, connotandola al meglio e pur creando forte integrazione con il web. Da qui siamo partiti nell’immaginare questo spazio che diventa un viaggio emozionale all’interno del brand”, spiega Andrea Cané, Global Creative Director di Woolrich International, nata nel 2016 dalla fusione tra Woolrich Europe, del gruppo W.P. Lavori in Corso, e Woolrich Inc., azienda americana fondata nel 1830.

Eva Riccobono
Eva Riccobono

Durante la serata sono intervenuti numerosi ospiti come Miriam Leone, Eva Riccobono, Matilde Gioli, Giacomo Gianniotti, Silvia Grilli, Nicole e Giovanni Tronchetti Provera, Maria Sole Cecchi, Federica Fontana Rusconi, Giulia Zoppas, Scilla Ruffo di Calabria, Micol Sabbadini e tanti altri.