Vasco Rossi trionfa a San Siro: perché la sua musica è sempre attuale

Trionfo per Vasco Rossi che riempie San Siro con ben due date milanesi. Da 25 anni tappa fissa per il Komandante.
Vasco Rossi a San Siro

Approda a San Siro Vasco Rossi e il suo Live Kom 2015 con due date che hanno entusiasmato Milano. 60 mila i fans venuti ad applaudire il Komandante che in questo mitico stadio si sente un po’ come a casa.

Come vi avevamo già detto per date di Bari, il concerto si apre con una grande astronave che da il via alla scaletta.

Dominano i brani dell’ultimo album e si parte con “Sono innocente” e “Duro incontro”. Altri 6 pezzi nuovi e seguono poi “Credi davvero”, “Blues della chitarra sola” e alcuni unplugged.

Seconda parte del concerto dedicata ai grandi successi e si va da “Stupendo” fino a “C’è chi dice no” passando per “Vita spericolata”, “Siamo solo noi” e “Alba chiara”.

Vasco parte ora in direzione di Bologna dove è atteso il 22 e 23 giugno e poi Torino 27 e 28 giugno. A luglio invece farà tappa a Napoli il 3 luglio, a Messina l’8 luglio e a Padova il 12 e 13 luglio.

Commenti

comments