Volete scoprire cos’hanno in comune Londra, Givenchy e i cocktail?

Al Café Royal di Londra i cocktail si ispirano ai profumi, per dar vita a una collezione esclusiva e un’esperienza unica, very chic!

Ok, alcuni profumi sono così buoni, così dolci, speziati che verrebbe voglia di assaggiarli… ma berne un bicchiere?!

In un certo senso all’Hotel Café Royal di Londra ora è possibile farlo: è stata presentata una collezione esclusiva di cocktail ispirati proprio ai profumi, più precisamente all’Atelier de Givenchy Collection. Un’esperienza sensoriale da provare solamente seduti a un tavolo del Green Bar del prestigioso hotel londinese.

Il Café Royal è un’istituzione a Londra dal 1865, era uno dei posti preferiti da Oscar Wilde, Arthur Conan Doyle e Rudyard Kipling – solo per citarne alcuni – e da un paio di anni ha riaperto dopo una completa ristrutturazione. È stata la rinascita di una leggenda della city, fedele al suo autentico spirito seducente ha riaperto nel cuore di Londra come hotel di lusso a cinque stelle. Non poteva quindi esserci cornice più adatta per la Collezione di cocktail profumati.

Il creatore di tutto questo è Tiziano Tasso, bartender italiano al The Club del Cafè Royal: “questi cocktail hanno un colore distintivo, una personalità unica e un sapore altrettanto irripetibile che riflette le note chiave del profumo abbinato tra i sette proposti.

Con il “Cuir Blanc” per esempio, ha pensato di ricreare le note speziate del pepe bianco, del muschio bianco e del cuoio con un cocktail in stile Martini con estratto di pino siberiano che dona un gusto fresco e che ricorda le tonalità aromatiche del legno; oppure il “Oud Flamboyant”, profumo forte e misterioso, nel bicchiere si trasforma in una combinazione di whisky giapponese e succo di mandarino che evoca un sentore pungente affumicato.

givenchy-cocktail-london1

Ecco nel dettaglio tutta la Collection:
– Bois Martial _ rum giamaicano, ananas e foglie di salvia
– Néroli Originel _ cognac, vaniglia, limone e olio essenziale all’arancia
– Yilang Austral _ rum, sorbetto di mela verde, curacao e olio al mandarino
– Ambre Tigré _ cocktail all’arancio con vodka americana, whisky olandese e English amber beer
– Oud Flamboyant _ con whisky giapponese e succo di mandarino
– Cuir Blanc _ Martini cocktail con estratto di pino siberiano
– Chypre Caresse _ lampone, gin, gelsomino, limone e miele

givenchy-cocktail-london2

La Collection è un pop-up: i cocktail infatti saranno serviti solo fino al 31 marzo, al prezzo di 13 sterline (circa 18euro).

Se avete quindi in progetto un viaggio a Londra in questi mesi, io non perderei l’occasione. Cheers!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp