Allattare o non allattare? Questo il dilemma. Una scelta molto personale e che deve rimanere tale. La settimana mondiale dell’allattamento ha luogo ogni anno per sensibilizzare invece l’opinione pubblica sui reali benefici che questa scelta può portare a mamme e bambini, e soprattutto sul tabù dell’allattamento in pubblico.

Natalia Vodianova (da Instagram)

Natalia Vodianova (da Instagram)

In numerosi luoghi, infatti, specialmente negli Stati Uniti, allattare il proprio bambino in un luogo pubblico, è visto di cattivo occhio.

Così, sono “scese in campo” numerose celebrities (Marion Cotillard aveva confidato in un’intervista di aver creato scalpore in un ristorante mentre nutriva il suo piccolo Marcel di allora 5 mesi) scattando foto sui social network mentre sono intente ad allattare i loro piccoli, come aveva fatto Giesele Bundchen nel backstage, mentre si preparava ad un servizio fotografico, o come aveva confidato Penelope Cruz: allattare è come una droga!

Gwen Stefani (da Instagram)

Gwen Stefani (da Instagram)

Uno degli scatti più belli è sicuramente quello della top model Natalia Vodianova, pubblicato su Instagram in occasione del compleanno del marito.

Gwen Stefani è più pudica, si è fatta ritrarre, da lontano. A mobilizzarsi invece, Olivia Wilde che posa mentre da il seno al piccolo Otis per un servi. Ecco la foto

Con tanto di hashtag invece, la cantante Alanis Morissette rivendica chiaramente la sua scelta! Scatti che seguono la fine del “divieto” di pubblicare foto di allattamento su alcuni social, essendo reputate foto “di nudo”. E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Alanis Morisette (dal sito Alanis.com)

Alanis Morisette (dal sito Alanis.com)