Bohémien, surfista e barbaro: è l’uomo Missoni

Un po’ bohémien, un po’ surfista, un po’ cittadino del mondo, l’uomo Missoni gioca con i pattern. Un cittadino del mondo, che oscilla tra Oriente ed Occidente, lasciandosi influenzare dalle ricchezze del Maghreb. Pattern geometrici e tagli morbidi vestono l’uomo Missoni Primavera-Estate 2014.

Fedele a se stesso, l’uomo portato in passerella da Missoni continua il suo viaggio stilistico, sostando un attimo sui paesaggi più esotici e aridi del Maghreb. Pattern geometrici di ispirazione marocchina, tinte accese e calde come oro e zafferano, una djellaba corta lavorata all’uncinetto, reinterpretazione moderna e rivisitata della classica tunica berbera, slipper in pelle intrecciata a mano…

Missoni Spring-Summer 2015

Missoni Spring-Summer 2015

Missoni Spring-Summer 2015

Una collezione che allea un appeal nordafricano rivisitato e decisamente nuovo, pur mantenendo i segreti di questo stile così attraente, partendo da disegni, pattern e decorazioni, fino alle lavorazioni tipiche di questa cultura nonché l’antica tradizione conciaria.

Missoni Spring-Summer 2015

Missoni Spring-Summer 2015

Missoni Spring-Summer 2015

Tra una visita al souk e l’altra, l’uomo Missoni riveste bermuda o mute da surf di ispirazione retrò, per giocare tra le onde. E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Missoni Spring-Summer 2015

Missoni Spring-Summer 2015

Missoni Spring-Summer 2015

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp