Nasce Frankie Morello Trademark S.r.l.

Frankie Morello annuncia un nuovo assetto societario e un modello di business inedito per raggiungere i 40 milioni di Euro di fatturato nel 2019.

Cambiamenti in vista per il marchio Frankie Morello. Il brand da oggi farà capo ad una newCo, FMT S.r.l., acronimo di Frankie Morello Trademark, nel cui azionariato oltre ai due stilisti e fondatori del brand, che attraverso la loro società G.M. Studio Design & Fashion s.n.c. mantengono la maggioranza. Nella società è entrato il nuovo socio FMM SpA con una partecipazione iniziale del 25% destinata a salire fino al 49%.

Conferenza stampa di presentazione della Frankie Morello Trademark Srl

Conferenza stampa di presentazione della Frankie Morello Trademark Srl

La nuova formula, che ad un tradizionale rapporto di licenza sostituisce un legame più stretto e duraturo, consentirà ai due stilisti, Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti, di ampliare il proprio coinvolgimento divenendo protagonisti oltre che del processo creativo anche della fase produttiva e d’industrializzazione del prodotto.

Con l’ingresso della FMM SpA, si apre dunque una nuova fase per il marchio Frankie Morello, con il quale oggi sono prodotte e distribuite collezioni total look e di calzature per uomo, donna e bambino. La collezione Frankie Morello Toys è affidata in licenza produttiva e distributiva a Spazio Sei Fashion Group.

Maurizio Modica e Pierfrancesco Gigliotti, soci fondatori del brand, hanno così commentato la propria decisione: “Abbiamo studiato a lungo un nuovo business model che ci consentisse di dare al nostro marchio una maggiore continuità. La formula che integra licenza e coinvolgimento diretto del partner nella struttura societaria ci sembra essere in questo senso ottimale. Dopo esperienze diverse, infatti, siamo determinati a far crescere il marchio Frankie Morello portandolo ad affermarsi sui mercati internazionali come uno dei brand italiani contemporanei più significativi e riconoscibili. Il nostro maggior coinvolgimento nel sovraintendere alla realizzazione concreta di ciò che abbiamo ideato, unitamente ad una gestione della produzione prevalentemente made in Italy, diverranno una ulteriore garanzia di alta qualità per i consumatori che sceglieranno i nostri prodotti. Siamo lieti infine di poter contare sul supporto di un partner solido, contraddistinto da una grande cultura industriale e da un team di manager di grande esperienza e profondamente inseriti nel fashion system italiano ed internazionale”.

Un marketing mix molto incisivo, supportato da investimenti in comunicazione consistenti che andranno progressivamente a rafforzare la brand awareness nei vari mercati internazionali, unitamente ad una struttura di collezione completa e ad una politica di pricing molto aggressiva permetteranno al marchio di crescere del 30% anno su anno già a partire dal 2015.

L’obiettivo è di raggiungere con la vendita di prodotti a marchio Frankie Morello un giro d’affari di circa 40 milioni di Euro entro il 2019, secondo una stima prudenziale legata all’attuale situazione di mercato. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Commenti

comments