Tutti in campo contro il razzismo

Il razzismo? Si inizia a combattere già da piccoli! Il rispetto come base dell’educazione. Questo la base del progetto voluto da Mena Marano, AD di Silvian Heach. Una missione accompagnata da una t-shirt in edizione speciale, presentata a Firenze da Melissa Satta e Kevin Prince Boateng.

Non solo vestiti, anche sensibilizzazione ed educazione! Questa la missione di Mena Marano, AD del brand Silvian Heach che inaugura il progetto One World, Zero Difference, 100% Love, mirato a sensibilizzare grandi e piccoli sul problema ancora troppo diffuso del razzismo.

melissa satta kevin prince boateng silvian heach kids

In linea con il progetto, Silvian Heach ha lanciato una t-shirt in special edition. A darle supporto in questa iniziativa, Melissa Satta e il campione del Milan, Kevin Prince Boateng.

Durante la fiera Pitti Bimbo a Firenze, i due si sono offerti di autografare le t-shirt, diventando così portavoce di un progetto che sta loro molto a cuore. Il calciatore, molto impegnato nella lotta contro il razzismo, è stato anche invitato dalle Nazioni Unite a partecipare alla prossima Giornata Internazionale per l’Eliminazione delle Discriminazioni Razziali.

melissa satta kevin prince boateng silvian heach kids

Sono molto felice di fare squadra a fianco di Mena per sostenere Zero Differenza, 100% Love e il suo progetto educativo che coinvolge anche lo sport” ha dichiarato il campione del Milan.

melissa satta kevin prince boateng silvian heach kids

Per la prima volta assoluta partecipiamo insieme a un evento, vista l’importanza del progetto che ci ha subito conquistati entrambi” conclude Melissa Satta. “È importante attuare una forte campagna di sensibilizzazione contro la discriminazione e abbiamo scelto Kevin e Melissa perché i ragazzi d’oggi possano avere di fronte agli occhi degli esempi positivi” ha commentato Mena Marano. E.L.

NEWS MODA SULLA TUA MAIL

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp