Il futuro ha un cuore antico secondo .normaluisa e Kartell

In occasione della 50° edizione del Salone del Mobile .normaluisa aderisce entusiasticamente alla proposta di Kartell: personalizzare La Marie l’iconica sedia trasparente in policarbonato. Georgiana, designer .normaluisa, ha deciso di “vestire” di dettagli e stampe la seduta ispirandosi alle poltroncine de La Scala. Il nome scelto non poteva che richiamare la tradizione lirica del teatro […]

In occasione della 50° edizione del Salone del Mobile .normaluisa aderisce entusiasticamente alla proposta di Kartell: personalizzare La Marie l’iconica sedia trasparente in policarbonato. Georgiana, designer .normaluisa, ha deciso di “vestire” di dettagli e stampe la seduta ispirandosi alle poltroncine de La Scala. Il nome scelto non poteva che richiamare la tradizione lirica del teatro più famoso d’Italia che nel lontano 1831 debuttò con l’opera belliniana de la Norma.

Una collaborazione quella tra Kartell e .normaluisa a metà tra arte e moda in grado di far rivivere il passato facendo nascere un nuovo emblema del design moderno. E.M.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

.normaluisa Kartell.normaluisa Kartell

Commenti

comments