Vuoi un bagno di tendenza e alla moda? Assicurati che abbia questa caratteristiche

Se fino a qualche anno fa si prestava sempre meno attenzione all’arredo bagno, da un pò di tempo a questa parte anche il bagno, nonostante la sua semplicità funzionale e limitata fruibilità, esclusivamente per fini di pulizia del corpo, assume sempre di più le caratteristiche di una stanza da mostrare agli ospiti che deve seguire precisi dettami di stile e di moda per essere apprezzata. Insomma un ambiente che diventa sempre più vivibile, la cui scelta della mobilia e degli accessori deve essere accurata.
sanitari alla moda

Un restyling di arredo che ha coinvolto non solo i sanitari e tutti gli indispensabili accessori che caratterizzano un bagno funzionale, ma anche i colori e i materiali da scegliere per dare quel tocco in più alle pareti e al pavimento del nostro bagno.

L’interesse  e l’attenzione che si è andata a creare attorno all’ambiente bagno ha causato di rimando due importanti effetti collaterali positivi: le maggiori aziende del settore si sono messe al passo coi tempi, con creazioni sempre più originali e i social hanno dato sempre più spazio alle idee per l’arredo bagno.

Quindi c’è poco da fare, nessuno può riuscire ad evitare un bagno di tendenza e alla moda! Per questo abbiamo deciso di raccogliere le più importanti caratteristiche che un “bagno d’oggi” deve avere:

1 Sanitari sospesi

Una tipologia di sanitari nuova e originale, che regala al bagno quell’atmosfera sospesa e al tempo stesso leggera, che è davvero originale. Questi tipi di sanitari sospesi sono sempre più richiesti dagli acquirenti per questo tutte le migliori aziende al mondo hanno abbracciato questa tipologia di produzione. Anche i sanitari dolomite hanno proposto la loro linea sospesa di grande qualità, un’azienda che produce prodotti per il bagno dal 1965 e che ha saputo mettersi al passo con i tempi.

2 Doccia, se funzionale ancora meglio!

Coloro legati alla comodità, al relax senza tempo, alla pennichella in acqua calda e profumata, storceranno il naso al pensiero di una doccia da inserire nel loro ambiente bagno. Eppure è così, le attuali tendenze prevedono nel “bagno ideale” la presenza della doccia, che abbia in particolare due caratteristiche: che sia a filo pavimento, evitando di alterare l’effetto bellezza naturale e semplice, ma al tempo che non sacrifichi l’eleganza e che soprattutto preveda ante o pareti fisse di vetro. Anche perché a pensarci bene, il vetro non solo non richiede stili particolari per creare il perfetto pendant, ma è sempre di un’ eleganza oltrechè sfacciata!

3 Legno e cemento

I bagni di un tempo, quelli dallo stile barocco, pomposo e imperiale, caratterizzato da fronzoli e orpelli voluminosi e inutili, ha finalmento ceduto il passo (per fortuna) ad uno stile più minimal e finemente elegante, adattabile sia a chi abbia una propensione estetica più classica sia a chi abbia una più moderna. Per questo motivo, per una necessità di snellimento e svecchiamento dell’ambiente, le superate piastrelle e le vecchie mattonelle hanno lasciato spazio a un pavimento in legno(o simil legno) e a pareti semplici, in stile cemento, arricchite magari da un particolare mosaico. Uno stile semplice ma originale

Queste sono le tre caratteristiche che secondo noi un bagno di tendenza e moderno deve presentare per definirsi tale. Ma vi consigliamo sempre di scegliere in base ai vostri gusti estetici!

Non c’è niente di più bello e di tendenza che di una casa che ci piaci per davvero e ci rispecchi!

Fonte foto: Photo by Sidekix Media on Unsplash

Commenti

comments