Sicilia mon amour: perché è tra le mete italiane preferite da sempre

Cosa si fa mentre chiusi in casa? Si pensa positivo, e si prenotano le ferie! Cambiando aria cambia anche l'umore, soprattutto se la meta è il gioiellino del nostro Bel Paese: la Sicilia.
sicilia vacanze 2020

Nord, Sud, mare e entroterra: la Sicilia è bella tutta. Dalle città più note ai suoi angoli nascosti, dalle sue coste alle sue isole.

Spiaggia, mare, food, cultura. La Sicilia è tra le mete italiane preferite in assoluto dai turisti, a buonissima ragione. Un vero gioiello che offre in una sola isola tutto quello che occorre per una vacanza indimenticabile. Ovunque la si giri merita uno scalo, una pausa, e magari, una vacanza.

Vacanze 2020 dove prenotare

Troppo spesso si pensa a luoghi lontani, esotici, magari anche più complicati logisticamente parlando, dimenticando troppo spesso i tesori di casa nostra. Baleari e Grecia sono da sempre gettonatissimi, eppure anche l’Italia offre tutto ciò di cui potremmo avere bisogno, in un quadro idilliaco. Mare, buona cucina, dolci, granite, temperature estive, strutture e simpatia: perché guardare altrove quando il paradiso è lì, a “due passi” da casa? Facilmente raggiubile da tutta Italia, la Sicilia è la risposta a tutti coloro che si domandano dove poter trascorerre le vacanze 2020, che sia tra amici, in coppia, in famiglia.

E senza aspettare l’alta stagione, ora si trovano numerosi offerte per la primavera, stagione perfetta per godersi l’isola con un meraviglioso clima.

Vacanze in Sicilia: i punti di forza

Al di là della sua vicinanza, la Sicilia offre tutto quello che potremmo desiderare per una vacanza al top: spiagge meravigliose, molte delle quali ancora libere e “selvagge”, acque cristalline, un clima perfetto, una cucina superlativa con arancini, (o arancine?), pistacchio, cassata, cannoli, brioche con gelato o granita… una natura stravolgente nonché numerosissimi luoghi di interesse culturale.

Ricetta marzapane: ingredienti e ricette originali siciliane

vacanze in sicilia

Non solo mare, infatti, ma passeggiate immerse nella natura o in cima all’Etna, e veri “bagni di cultura” dall’area archeologica di Agrigento fino a Taormina e il Teatro greco. Arte, storia e cultura che proseguono non solo lungo tutto il littorale ma anche nei paesi dell’entroterra verso Enna, come Nicosia o ancora Sperlinga e il suo castello.

Chi dice arte dice anche design e quindi come non citare le meravigliose ceramiche di Catalgirone?

Questi ma anche mille altri motivi per visitare la Sicilia e farlo ora. Approfittando magari dei nuovi pacchetti di Eden Viaggi che propone sconti incredibili per soggiorni di una settimana in tutta la Sicilia (alcuni dei quali all-inclusive). Offerte imperdibili per sette notti, a maggio, con partenza dai vari aeroporti d’Italia.

Allora, quando si parte?

Fonte foto: Pixabay

Commenti

comments