Ricetta marzapane: ingredienti e ricette originali siciliane

Impasto dolce, morbido e malleabile al profumo di mandorle di Sicilia, il marzapane si può fare in casa con solo 4 ingredienti. Ecco come.

ricetta marzapane ingredienti

Il marzapane è una pasta dolce a base di mandorle simbolo della Sicilia.

Si consuma specialmente nel giorno di Ognissanti quando si prepara la nota “frutta Martorana”.

Il marzapane, morbido e malleabile, dal gusto dolce ma non stucchevole, può essere usato come base per biscotti, per la guarnizione di torte e cupcake, ripieno per cioccolatini… ma tra le torte marzapane come non citare la mitica cassata siciliana? un cuore di ricotta e canditi, una base di profumato pan di spagna, e una spessa striscia di marzapane, spesso colorata di verde, a racchiudere il tutto.

Come preparare il marzapane

Realizzare questa deliziosa pasta dolce è davvero semplicissimo: vi basteranno farina di mandorle, zucchero, albume ed essenza di mandorle.
All’impasto di marzapane potete anche aggiungere coloranti alimentari e aromi vari.
Il marzapane si conserva in frigorifero avvolto nella pellicola trasparente per un paio di settimane oppure nel freezer per 6 mesi.
Ecco come realizzare il marzapane in pochi minuti.

Biscottini vegan: ricetta facile e veloce

Marzapane ricetta originale

Marzapane ingredienti per 200 gr di impasto:

  • 125g farina di mandorle
  • 125g zucchero a velo
  • 1 albume d’uovo pastorizzato
  • 6 gocce essenza di mandorle

Preparazione ricetta originale marzapane

  • In una ciotola sbattete l’albume senza montarlo a neve.
  • Aggiungete poco alla volta la farina di mandorle e lo zucchero a velo.
  • Versate l’essenza di mandorle e mescolate bene con un cucchiaio.
  • Impastate con le mani per ottenere un panetto abbastanza compatto, liscio e omogeneo.
  • Compattate il marzapane, realizzate un panetto.
  • Ricopritelo con la pellicola trasparente facendolo aderire per bene. Richiudete il marzapane all’interno di un sacchetto per alimenti e mettetelo in frigorifero almeno mezz’ora prima di utilizzarlo.

Consigli ricetta marzapane

  • Se il panetto di marzapane è troppo granuloso aggiungete una goccia di essenza di mandorla e impastate nuovamente.
  • Se il marzapane è troppo umido aggiungete altra farina di mandorle, se troppo duro aggiungete un altro albume.
  • Stendete il marzapane su un piano freddo usando il mattarello o, ancora meglio, la macchina per stendere la pasta cosparsa leggermente di zucchero a velo.

Frollini cacao e marzapane

Ingredienti 25 biscotti di marzapane

  • 175g farina 00
  • 25g cacao amaro
  • 60g burro freddo
  • 60g zucchero
  • 1 uovo
  • aroma alla mandorla
  • 250g marzapane
Procedimento per realizzare 25 biscotti di marzapane
  • In una ciotola lavorate con le mani la farina, il cacao e il burro a pezzetti fino a ottenere un composto sabbioso.
  • In un’altra ciotola con le fruste elettriche sbattete l’uovo con lo zucchero, aggiungetelo al mix di burro, farina e cacao insieme all’aroma di mandorla.
  • Lavorate fino a ottenere un composto omogeneo. Avvolgete la frolla ottenuta nella pellicola e mettetela in frigorifero per almeno mezz’ora.
  • Stendete la frolla e il marzapane della stessa dimensione e spessore.
  • Spennellate la superficie della frolla con un po’ d’acqua e adagiatevi sopra il marzapane.
  • Ritagliate le forme di biscotti che preferite e metteteli su una teglia rivestita di carta da forno.
  • Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 15 minuti.

Palline marzapane cioccolato e amaretti

Ingredienti 4 persone (16 palline ca.) di marzapane, cioccolato e amaretti

  • 120g farina di mandorle
  • 120g zucchero a velo
  • 1 albume d’uovo pastorizzato
  • 180g cioccolato fondente
  • 1 fialetta aroma a scelta (mandorla, vaniglia o limone sono quelli più usati)
  • cacao amaro qb
  • amaretti secchi q.b.
Preparazione palline di marzapane
  • Fate il marzapane sbattendo leggermente l’albume, aggiungendo poco alla volta la farina di mandorle, lo zucchero e poi l’essenza di mandorle. Mescolate bene e impastate con le mani fino a ottenere un panetto compatto.
  • Con il marzapane ottenuto formate delle palline della grandezza di una noce, appoggiatele su un piatto e lasciatele almeno un quarto d’ora in frigorifero, meglio se nella parte bassa che è meno umida.
  • Nel frattempo fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria.
  • Togliete dal fuoco, aggiungete l’aroma che preferite, mescolate e fate intiepidire.
  • Nell’attesa sbriciolate gli amaretti e metteteli su un vassoio.
  • Immergete le palline di marzapane nel cioccolato fuso avendo cura che si ricoprano completamente, passatele nella granella di amaretti e sistematele su una gratella per dolci.
  • Fatele asciugare bene.
  • Prima di servire, se volete, spolverate le palline di marzapane con polvere di cacao amaro e servitele insieme a un buon liquore all’amaretto.

Fonte foto: Pixabay

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp