Un Natale indimenticabile con il “Torrone dei ricordi”

Il maître chocolatier Stefano Collomb ha realizzato un raffinatissimo torrone con Prugne della California avvolto in un sottile intreccio di glassa di cioccolato fondente al 70%

La festa più magica di tutto l’anno si avvicina: il Natale è alle porte. Le strade iniziano a riempirsi di luci colorate, ed è già tempo di pensare ai primi regali. Un’idea che non scontenta mai nessuno è il cibo, soprattutto se realizzato in modo artigianale, con ingredienti unici e abbinamenti originali.

Il “Torrone dei Ricordi” con Prugne della California, l’ultima creazione del maître chocolatier Stefano Collomb, è il regalo perfetto per questo Natale 2019 o per chiudere con dolcezza i momenti gourmet legati alla festività più attesa dell’anno. Una ricetta tradizionale rivisitata con creatività abbinando agli ingredienti classici del torrone, come gli albumi e il miele, le noci e le Prugne della California, due ingredienti inediti che conferiscono alla creazione stile e personalità. Un dolce classico per raccontare una storia di affetti, appagare il gusto e riscaldare il cuore nel giorno più magico dell’anno.

I 5 Film di Natale da vedere su Netflix

Il “Torrone dei Ricordi” si presenta avvolto in un sottile intreccio di glassa di cioccolato fondente al 70%, e cede facilmente al morso sprigionando un sentore di miele Millefiori che contrasta piacevolmente con il gusto amarognolo dei gherigli di noce tostati e con le note lievemente acidule e gentili delle Prugne della California. Un connubio di sapori che conquista al primo assaggio.

“Nel Torrone dei Ricordi ho giocato con le consistenze e i bouquet. Le Prugne della California, morbide, lavorate a pezzetti e dal gusto gentile si fondono con il miele e lo zucchero attenuandone l’eccessiva dolcezza, si sposano perfettamente con la glassa di cioccolato amaro e contrastano con la croccantezza delle noci. Una ricchezza di sensazioni e di emozioni aromatiche in un dolce dall’anima autentica”, afferma Stefano Collomb maître chocolatier, titolare della storica pasticceria-cioccolateria “Chocolat” di La Thuile, in Valle d’Aosta.

Le Prugne della California rivelano ancora una volta la loro versatilità e dimostrano di essere perfette anche in abbinamento a un dolce classico come il torrone grazie alla loro consistenza morbida ed il ridotto contenuto di zuccheri che permette di creare un torrone con un contenuto di zuccheri ridotto.

La produzione artigianale di Collomb comincia dal principio: per tutte le realizzazioni del maître chocolatier, infatti, vengono selezionati solamente i migliori chicchi di cacao tostati e materie prime pregiate. “L’arte cioccolatiera italiana ha trovato un perfetto alleato nell’alta qualità e versatilità delle Prugne della California, promosse in Italia e in tutto il mondo dal Consorzio delle Prugne della California”, spiega Collomb.

Il Torrone dei Ricordi è l’ulteriore conferma che l’abbinamento Prugne della California e cioccolato è una scelta ricercata e dagli esiti sorprendenti, anche grazie alla raffinata arte del maître chocolatier Stefano Collomb che riesce sempre a trovare la maniera migliore per esaltare entrambi questi due ingredienti pregiati” spiega Kevin Verbruggen, European Marketing Director del California Prune Board, che ha rinnovato anche per il 2020 la preziosa collaborazione con il maître chocolatier.

Il “Torrone dei Ricordi” sarà disponibile presso la pasticceria-cioccolateria “Chocolat” di La Thuille in Valle d’Aosta al costo di €5 per 100gr.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp