La ragazza copertina di Borsalino è transgender

Si chiama Valentina Sampaio e il suo nome sicuramente non vi sarà mica nuovo! La brasiliana, infatti, è la primissima modella ad esser stata scelta anche da Victoria's Secret.

borsalino modella trans

Dalla lingerie di Victoria’s Secret fino al cappello Borsalino senza passare dal via! Valentina Sampaio spende nella nuova campagna della storica Maison italiana.

Quando storia e Héritage fanno rima con modernità e avanguardia. Chi lo avrebbe mai detto? Un transgender, scelto proprio da Borsalino? Eppure Valentina Sampaio (classe ’96) è semplicemente perfetta, giocando al 100% la carta dell’ironia e dell’ambiguità con il Borsalino in testa e il papillon al collo.

Valentina Sampaio: modella transgender da copertina

La giovane modella brasiliana sta scalando a tutta velocità le vette del successo. Sono molti i brand che ormai se la “litigano” ed è ormai nota per essere la prima modella transgender ad essere stata scelta dal marchio americano di lingerie Victoria’s Secret per la sfilata annuale.

Un’ambitissima passerella che ha vista nascere supermodel del calibro di Heidi Klum, Gisele Bundchen, Bar Rafaeli, Irina Shayk, Miranda Kerr o ancora Adriana Lima.  Un trampolino di lancio (se così vogliamo chiamarlo dato l’ormai nota celebrità della modella che ha anche fatto i suoi debutti al cinema con il film Berenice) per Valentina, che ancora non ha completato il cambio definitivo di sesso (secondo le indiscrezioni).

borsalino modella trans

Una scelta perfetta quella di Borsalino che coincide con il “rilancio” del brand e la volontà di essere sempre al passo con i tempi e di competere con le realtà amate dai millenial. Le immagini della campagna pubblicitaria autunno-inverno 2019-2020 di Borsalino sono state curate e scattate in Puglia dal fotografo Joseph Cardo e oltre alla modella Valentina Sampaio sono presenti negli scatti J Moon, Franzi Mueller, Alessio Azzalini, Allen Haygood e Michel Pinhero.

Fonte foto: ufficio stampa Borsalino

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp