Schiaparelli: È divorzio creativo con Bertrand Guyon

Lo stilista di Schiaparelli era stato nominato Direttore Creativo nel 2015 e oggi le strade si dividono.

Schiaparelli Paris

Giri di poltrone… Giri di creativi… Designer che vanno e vengono dalle case di moda… come ormai siamo abituati purtroppo a vedere da tempo.

Questa volta è Bertrand Guyon a separarsi da Schiaparelli, la Maison per la quale lo stilista ha ricoperto la Direzione Creativa (la sua nomina è del 2015).

GUARDA ANCHE: Claudio Nobili ci racconta il nuovo percorso di Lanieri

Tutto continua così ad essere sempre troppo veloce… Troppo rivolto solo al business… ai fatturati… senza dare il tempo al creativo di turno di proiettare al meglio la sua visione stilistica… visione che a volte per emergere  ed essere metabolizzata dal pubblico finale, ha bisogno non di una sola stagione… ma di tempi più lunghi…

La Maison Schiaparelli ringrazia Bertrand Guyon per il suo contributo all’attività di Haute Couture della Maison, in stretta collaborazione con lo studio creativo e gli Ateliers della Maison di Place Vendôme. Così si dice … nel comunicato  di fine rapporto…

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp