Idee per un buffet estivo diverso dal solito

Menù perfetto per una cena estiva a buffet con poche calorie – fa già abbastanza caldo – pochissimo da cucinare ma tantissimo da gustare. Provare per credere.

Per chi fosse un po’ stufo della solita insalata di riso, della pasta fredda, di pomodori e mozzarella e della classica macedonia con gelato, ecco qualche idea alternativa per invitare a cena gli amici facendo un “figurone” e pochissima fatica in cucina.

Insalata di zucchine, carote e lamponi

Ingredienti
8 zucchine piccole
2 carote
formaggio caprino
qualche noce
lamponi freschi
basilico fresco
sale e pepe
olio evo
aceto di lamponi (opzionale)

Procedimento
Lavate e tagliate a nastri sottili (con l’aiuto di un pelapatate) le carote e le zucchine. Lavate e asciugate i lamponi. Sminuzzate le noci. In piattini adagiate le “tagliatelle” di verdure, i lamponi, la granella di noci e un paio di quenelle di caprino che avrete mescolato in una ciotolina con olio, pepe. Fate un’emulsione con l’olio e l’aceto di lamponi, condite e servite con qualche fogliolina di basilico.

Insalata di frutta con more e feta

Ingredienti
150gr anguria
50gr more
150gr melone bianco
1 cetriolo fresco
formaggio feta
menta
olio evo
sale e pepe

Procedimento
Tagliate l’anguria e il melone a cubetti. Pelate il cetriolo e affettatelo a nastri per il lungo, aiutandovi con un pelapatate, evitando la parte centrale con i semi. Mettete in una ciotola l’anguria, il melone, le more, il cetriolo e completate con un po’ di feta sbriciolata. Servite con foglie di menta fresca, condite con olio, sale e pepe e lasciate in frigorifero fino al momento di servire.

Spiedini di pancetta e prugne

Ingredienti
prugne denocciolate (calcolate 4/5 prugne per spiedino)
fettine di pancetta (tante quante le prugne)
mezzo petto di pollo
rosmarino e origano freschi
sale e pepe q.b.
olio evo

Procedimento
Fate un trito con il rosmarino e l’origano, mettetelo in una ciotolina e aggiungete sale, pepe e olio e mescolate bene. Con questo condimento spennellate il petto di pollo che avrete messo a rosolare in padella. Quando non è ancora del tutto cotto tagliatelo a cubetti e lasciatelo da parte. Nel frattempo avvolgete ogni prugna con una fettina di pancetta e create gli spiedini alternando una prugna a un cubetto di pollo. Finite la cottura in forno a 180° per 5 minuti circa e servite con un filo di olio aromatizzato alle erbe.

Crocchette vegetariane di farro

Ingredienti
120gr farro integrale
2 carote
2 zucchine
1 peperone
50gr di ricotta fresca
pangrattato q.b.
1 cucchiaio di paprika affumicata
cipollotto fresco q.b.
prezzemolo fresco q.b.
olio evo

Procedimento
Cuocete il farro. Lavate e tagliate tutte le verdure e mettetele in un mixer insieme al cipollotto, al prezzemolo e alla paprika. Una volta cotto mettete il farro in una ciotola e aggiungete il mix di verdure e la ricotta e amalgamate bene il tutto. Formate delle piccole polpette e poi schiacciatele leggermente ai poli. Adagiatele su una teglia da forno (rivestita di carta da forno), spolverate con un po’ di pangrattato, mettete un filo d’olio e cuocete a 180° per 20 minuti circa.

Insalata di riso con sashimi di salmone

Ingredienti
100gr riso jasmine
spinacini freschi q.b.
1 avocado
50gr salmone fresco
erba cipollina fresca
2 cucchiai di olio di sesamo tostato
2 cucchiaini di salsa di soia scura
1 cucchiaino di wasabi in polvere

Procedimento
Cuocete il riso come indicato sulla confezione, nel frattempo tagliate l’avocado a cubetti, il salmone a fettine sottili, sminuzzate l’erba cipollina e sciacquate gli spinacini sotto l’acqua corrente. In una ciotolina unite l’olio di sesamo, la soia e il wasabi ed emulsionate per bene. Una volta cotto scolate il riso, mettetelo in una ciotola, disponete al centro le fettine di salmone e tutto intorno l’avocado e l’insalata. Un po’ di erba cipollina a guarnire e condite con l’emulsione.

Insalata esotica di quinoa e gamberi

Ingredienti
200gr quinoa
4 bustine di tè alla menta
2 pompelmi rosa
½ ananas
20 gamberi
sale e pepe q.b.
menta fresca
1 peperoncino fresco
olio evo

Procedimento
Nella pentola con l’acqua calda che userete per cuocere la quinoa aggiungete le bustine di tè, lasciatele in infusione per qualche minuto, toglietele e versate nell’acqua la quinoa. Una volta cotta, scolatela e mettetela in frigo per bloccare la cottura. Nel frattempo lessate i gamberi e tagliate a pezzetti il pompelmo, l’ananas e il peperoncino. Aggiungete il tutto alla quinoa che avrete tolto dal frigo, qualche foglia di menta fresca e condite con olio, sale e pepe.
(Se volete rendere questa insalata più “scenografica” servitela all’interno di mezzo ananas spolpato).

Bicchierini 100% frutti di bosco

Ingredienti
muesli q.b.
250gr yogurt greco intero
confettura di fragole q.b.
confettura di more q.b.
miele di acacia q.b.
mirtilli e lamponi freschi

Procedimento
Mescolate il miele allo yogurt . Lavate e asciugate i frutti di bosco. In piccoli bicchieri di vetro mettete come base un po’ di muesli, poi aggiungete uno strato di confettura di more, proseguite con uno strato di yogurt, aggiungete qualche mirtillo, mettete un nuovo strato di muesli, poi un po’ di confettura di fragole, ancora yogurt e qualche lampone. Terminate con un po’ di muesli e mirtilli e lamponi e freschi a piacimento.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp