Daniele Carlotta Fall-Winter 2016-17: romanticismo e ossessioni bohémiennes

E’ la New York dei fine 60, l'atmosfera, ispirazione e filo conduttore, della bellissima collezione di Daniele Carlotta per l’autunno-inverno 2016/2017.

Daniele Carlotta Fall-Winter 2016-17

Qua si muovevano Patti Smith, Robert Mapplethorpe, giovanissimi artisti ancora sconosciuti. Ma anche Allen Ginsberg o Jimi Hendrix..

Da qui (e da loro), “la mano” dello stilista trae spunto per bellissimi abiti in chiffon in mussola di lana e jacquard. Tutto ha un formidabile tocco e senso di romanticismo e di perfette e piacevoli ossessioni bohémiennes.

Molto belle le contaminazioni dello stilista Daniele Carlotta sugli abiti e quel suo “rompere” – senza paura – le regole di confine tra haute couture e street style … come quando accosta la ciniglia al pizzo e al creponne , o ancora spalma su abiti leggerissimi in cotone, seta e fil coupé rimasugli di vernici colorate. Bravo Daniele!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp