Nuova concept per le boutique La Perla di Milano e Londra

Le boutique La Perla di Milano e Londra riaprono con una nuova immagine. Presenti alle inaugurazioni le modelle Cara Delevingne e Maria Carla Boscono.

Lingerie come “seconda pelle” in grado di interpretare tutte le sfaccettature della femminilità. Questo concetto è diventato un punto fermo del rilancio di La Perla a livello internazionale con l’acquisizione da parte della holding Pacific Global Management guidata da Silvio Scaglia.

La Perla a Londra

La Perla a Londra

Una nuova immagine che viene introdotta nelle boutique di Londra e Milano. La boutique londinese di Sloane Street ha festeggiato la riapertura con un cocktail party al quale ha preso parte la modella Cara Delevingne.

La Perla a Londra

Interni della boutique La Perla a Londra

A Milano invece la riapertura è avvenuta il 21 febbraio scorso, proprio durante la settimana della moda. Ospite dello store in Via Montenapoleone, la modella Maria Carla Boscono.

Maria Carla Boscono

Maria Carla Boscono

Il nuovo concept delle Boutique La Perla è firmato dall’architetto Roberto Baciocchi. L’ispirazione alla grande architettura italiana emerge nel progetto che Baciocchi ha immaginato per La Perla.

Una libera citazione all’opera di Carlo Scarpa nel Museo di Castelvecchio di Verona si ritrova, infatti, nei colori soffici e polverosi delle pareti rivestite in tela dipinta e nelle teche espositive all’interno del negozio.

La gamma cromatica scelta per la boutique è molto femminile – azzurro tenue, rosa alba, giallo giunchiglia – e si abbina alla perfezione al pavimento in marmo portoghese. Inoltre ogni boutique prevede uno spazio privato dedicato ai clienti Vip. Dopo Londra e Milano, il restyling arriverà anche a Macau, Hong Kong, New York e Parigi entro la primavera 2014. A.R.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp