Benetton lancia la campagna “Unemployee of the Year”

Al via la campagna promossa dalla Fondazione UNHATE "Unemployee of the Year" e voluta da United Colors of Benetton. Un contest online per parlare del tema della non occupazione giovanile.

Al via la nuova campagna a supporto dei giovani disoccupati di United Colors of Benetton, chiamata ironicamente “Unemployee of the Year“. Parte delle attività della Fondazione UNHATE, la campagna ripone la propria fiducia nella creatività dei giovani di tutto il mondo.

BENETTON: UNEMPLOYEE OF THE YEAR

BENETTON: UNEMPLOYEE OF THE YEAR

I giovani non occupati dai 18 ai 30 anni sono invitati a presentare proposte di progetti da sostenere: coerentemente con la missione della Fondazione UNHATE, le loro idee dovranno avere una ricaduta sociale concreta sulla loro comunità. I progetti saranno poi presentati sul sito della Fondazione e votati dalla comunità online. I 100 più votati saranno finanziati dalla Fondazione per diventare reali.

La nuova campagna di comunicazione di United Colors of Benetton presenta un ritratto realistico della società di oggi e affronta attivamente un problema attuale, quello della non occupazione giovanile e del potenziale conflitto tra generazioni, per presentarlo sotto una luce nuova e valorizzare il grande capitale umano dei giovani”, afferma Alessandro Benetton, Presidente di Benetton Group. “Non possiamo cambiare il mondo, ma United Colors of Benetton vuole usare la propria voce per farsi portabandiera dei giovani, celebrarne la forza e il valore”.

Per promuovere la campagna saranno presentati dei ritratti di NEET (Not in Education, Employment or Training) e un video che li segue durante le loro giornate. Grazie alla partnership con MTV e alcuni media digitali, United Colors of Benetton trasmetterà questi spot di invito all’azione in più di 35 paesi.

Qui tutte le informazioni. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp