Il sogno americano esiste ancora e ce lo dimostra Daniele Alessandrini che per l’uomo primaverile del prossimo anno guarda ad ovest! L’America ispanica fa riscoprire il guardaroba “campesino” e le antiche “fieste contadine”: giacche doppio petto con revers a lancia, blazer deostruiti dall’effetto ispido. GALLERIA FOTO SFILATA

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Il suono delle maracas al tramonto apre le danze… casacche in tessuto e maglia dalla trama larga sfiorano le ginocchia coperte da pantaloni con pinces leggeri, in cotone o lino come la maglieria eco-tinta.

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Come calzature vanno per la maggiore i sandali in cuoio ornati da intrecci di corda. Oppure scarpe chiuse in camoscio dall’effetto polveroso con suole usurate. Novità introdotta da Alessandrini la prima fragranza creata appositamente per i vestiti che mantiene integro il profumo dei tessuti. E.M.

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Daniele Alessandrini Spring-Summer 2013