Plagio di “Ai se eu te pego” da parte di Michel Telò?

L'abbiamo sentita fino alla nausea la canzone di Michel Telò "Ai se eu te pego". La cantano tutti e in radio non passa giornata senza che la si senta quattro cinque volte. Oggi però il cantante è stato accusato di plagio...

Divertente storia quella che sta travolgendo il cantante brasiliano Michel Telò autore del brano “Ai se eu te pego” che sentiamo in continuazione su tutte le radio. L’uomo è stato accusato di plagio da tre ragazzine e la faccenda si sta decisamente facendo seria.

Il tribunale di Joao Pessoa ha disposto il blocco sui proventi dei diritti d’autore della canzone in quanto il pezzo non sarebbe stato scritto da lui. A quanto pare il brano sarebbe stato scritto da qualche ragazzina in gita a Disneyworld ad Orlando che poi l’avrebbero fatta ascoltare alla cantante Sharon Acioly che a quanto pare l’avrebbe registrata a suo nome e poi rivenduta a Michel Telò.

In questo caso pare non si tratti di plagio, dato che il brano è stato regolarmente acquistato, ma i problemi sorgono per i proventi dei diritti d’autore. Per il momento il tribunale ha richiesto il bilancio con i proventi del brano e se venisse appurato che le ragazza hanno ragione, Michel dovrà dividere con loro gli introiti… A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Michel TelòMichel Telò
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp