A New York, dal 13 al 16 dicembre, si terrà un’incredibile asta che vedrà protagonisti più di quaranta pezzi appartenuti all’attrice Elizabeth Taylor, tra cui numerosissimi gioielli firmati Van Cleef & Arpels. Gioielli a lei regalati dal suo grande amico Michael Jackson, da Ron Perelman o ancora comprati da lei stessa. La maggior parte tuttavia è costituita dai doni di Richard Burton.

Gioielli che hanno ritmato la loro burrascosa storia d’amore tra cui il rubino “Puertas” di provenienza reale. “Un giorno ti troverò il più bel rubino al mondo” promise Richard Burton. E così fu! In una lettera l’attore chiese a Pierre Arpels di montare il favoloso rubino da 8,25 carati su un anello in oro giallo e diamanti. Elizabeth Taylor lo ricevette per il Natale del ’68.

Nel suo libro “Elizabeth Taylor: My Love Affair with Jewelry“, la star ricorda il momento in cui aprì lo scrigno: “Le mie urla di gioia hanno riecheggiato per tutta la montagna. Non riuscivo a fermarmi! Sapevo di avere davanti a me il rubino più incredibile al mondo”.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Gioielli Van Cleef & Arpels
Gioielli Van Cleef & Arpels
Gioielli Van Cleef & Arpels
Gioielli Van Cleef & Arpels
Gioielli Van Cleef & Arpels
Gioielli Van Cleef & Arpels
Gioielli Van Cleef & Arpels