No Curves presenta Aracne 8.0 allo spazio Metradamo

Dal 22 settembre al 6 ottobre si terrà la mostra di “tape art” dell’artista No Curves allo spazio Metradamo. Vi chiederete tutti cos’è la “tape art“. Niente di più semplice! E’ la forma d’arte contemporanea che si esprime attraverso il nastro adesivo. Per la mostra ARACNE 8.0 la scelta della location si è indirizzata verso […]

Dal 22 settembre al 6 ottobre si terrà la mostra di “tape art” dell’artista No Curves allo spazio Metradamo. Vi chiederete tutti cos’è la “tape art“. Niente di più semplice! E’ la forma d’arte contemporanea che si esprime attraverso il nastro adesivo. Per la mostra ARACNE 8.0 la scelta della location si è indirizzata verso Metradamo, brand italiano di women’s wear, che ha sposato il progetto e la sua tematica artistica.

Un luogo, il laboratorio di Metradamo – afferma il curatore della mostra Alberto Mattia Martiniche traspira arte, creatività, dove la fantasia e l’immaginazione hanno sempre trovato perfetta sintonia con il lavoro finalizzato ad esaudire i desideri e sogni dell’uomo. Sarà anche il fascino scaturito da queste pareti, oggi volutamente scrostate, lasciate a mattoni a vista, nonché in tempi remoti il “rifugio” espressivo di un grande artista come Filippo de Pisis. Luogo perfetto per la ricerca messa in atto da No Curves, il quale partendo appunto dal mito di Aracne, unisce il mito, la storia e la tradizione alla contemporaneità creativa, che vede spesso la tecnica e la macchina come indiscusse protagoniste del nostro tempo.

Filo, lana, nastro adesivo, ragnatela, passato, futuro, telaio tessile, tecnologia, sono tutti elementi che si stendono ed estendono in questo progetto espositivo, “invadendo” ed interagendo con gli spazi, nei quali un enorme ragno costituito non solo da nastro adesivo, ma da materiali plastici, metallici, elementi meccanici, ci conduce nel futuro, attraverso panorami dove l’ignoto gioca con il tempo. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp