Nuova partnership tra Bally e Bird Group

Bally farà il suo ingresso nel mercato indiano tramite la sua collaborazione con Bird Group, uno dei maggiori gruppi indiani che ha interessi dal retail al settore turistico. L’operazione prevede una serie di aperture di nuovi punti vendita in tutte le vetrine più prestigiose dell’India. Infatti prima della fine dell’anno verrà inaugurata la prima boutique […]

Bally farà il suo ingresso nel mercato indiano tramite la sua collaborazione con Bird Group, uno dei maggiori gruppi indiani che ha interessi dal retail al settore turistico. L’operazione prevede una serie di aperture di nuovi punti vendita in tutte le vetrine più prestigiose dell’India. Infatti prima della fine dell’anno verrà inaugurata la prima boutique Bally nel polo del lusso di Nuova Delhi, il prestigioso centro commerciale DLF Emporio.

Sin dalla sua nascita nel 1851 Bally è stata svizzera per natura e globale per vocazione” afferma Berndt Hauptkorn, CEO di Bally. “A oggi svolgiamo la nostra attività in oltre 90 paesi. Questa collaborazione segna il nostro ingresso nel mercato indiano, che rappresenta un enorme potenziale nel presente e nel futuro“.

Il direttore esecutivo di Bird Group, Ankur Bhatia, ha inoltre aggiunto: “Questa partnership per noi riveste un ruolo di grande importanza strategica. Siamo convinti che il patrimonio di eccellenza artigianale e la consolidata reputazione del marchio Bally costituiscano la giusta cifra per rispondere alle esigenze del settore del lusso, che in India sta conoscendo una rapida evoluzione, e alle aspettative della clientela. Il marchio è molto noto in India in virtù del suo storico retaggio e può contare su una schiera di fedeli estimatori. Sono sicuro che Bally sarà il benvenuto in India e che ad accoglierlo vi sarà una clientela entusiasta ed eclettica. Personalmente ritengo che Bird Group, grazie alle sue competenze e alla sua conoscenza del mercato locale, consentirà un ulteriore rafforzamento dell’immagine del marchio sul territorio e creerà un leader del retail nel settore indiano del lusso“. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp