scuola moda

Barbara Toscano

Barbara Toscano: “Così prepariamo i nuovi talenti della moda ad essere i numeri uno”

La School Director di Istituto Marangoni (The Milano School of Fashion) racconta i talenti che crescono e la moda che cambia.

Milano: perché è considerata capitale della moda

Ci sarà un motivo per cui Milano viene considerata la capitale della moda italiana: il capoluogo lombardo è infatti una vera e propria culla di tendenze artistiche legate all’arredamento di design e al fashion, tanto da rappresentare una autentica meta obbligatoria, attraverso la quale devono necessariamente passare le tendenze e gli stilisti più famosi.

Gaetano Currò, docente di modellistica dell'Istituto Secoli.

Modellistica sartoriale: la moda passa da qui / Intervista a Gaetano Currò dell’Istituto Secoli

Il successo della moda italiana ha radici profonde. Le tecniche di modellistica e di sartoria, tramandate di generazione in generazione, ora sono protagoniste di corsi di studio. Abbiamo incontrato Gaetano Currò, Professore dell’Istituto Secoli di Milano, una delle scuole di moda più prestigiose d’Italia.

Istituto Secoli: corsi estivi 2013

L’Istituto Secoli propone per la prossima estate 2013 i corsi introduttivi, brevi e di aggiornamento. Ecco un elenco più dettagliato di quello che potrete seguire per specializzarvi o approcciare il mondo della moda.

BuyVIP disegna il futuro dei giovani fashion designer

Aspiranti fashion designer tocca a voi! BuyVIP lancia un concorso “T-Shirt Competition“, in collaborazione con l’Istituto Marangoni. Create una t-shirt, se la vostra proposta viene selezionata sarà realizzata e messa in vendita sulla vetrina di BuyVIP. La t-shirt più venduta si aggiudicherà un fantastico premio: un corso estivo di tre settimane in Image Consultant presso […]

Al via i Percorsi di Moda a Firenze

Ancora aperte le iscrizioni gratuite alle visite guidate Percorsi di moda a Firenze, il progetto realizzato dall’Assessorato comunale allo Sviluppo economico e Turismo che quest’anno vede 48 nuovi itinerari tra botteghe, atelier, luoghi d’arte meno conosciute e 12 visite ai Musei e alle Fondazioni vocate alla moda e ai suoi accessori. Dietro prenotazioni (gruppi max […]