Dotz: i mocassini brasiliani sostenibili e genderless

DOTZ ha presenta la collezione FW 22/23: mocassini che esprimono la joy de vivre, la leggerezza e lo spirito di Rio de Janeiro.

Cooperazione, collaborazione, sostenibilità e gestione controllata del ciclo economico, sono le key word, i quattro “dotz” a cui il brand brasiliano, fondato da Rodrigo Doxandabarat, e Anderson Presoto, deve il nome e che lo sintetizzano graficamente.

Tutto ruota attorno ad un monoprodotto genderless e timeless: un mocassino dalla silhouette asciutta, con nappine intercambiabili, ad alto contenuto fashion, realizzato con un cotone ecologico prodotto da piccoli agricoltori nella regione di Paraiba e con il 100% di residui tessili provenienti in gran parte dal mondo decor.

Fonte foto: Dotz press office

Oscar 2022: novità, momenti salienti e vincitori

Divano da giardino: consigli sulla scelta della migliore soluzione

Film commedia romantica le 9 migliori commedie sentimentali in streaming

L’esorcismo di Emily Rose: la vera storia che ha ispirato il film

Accessori cult della primavera estate 2022

Drawers Media Srl
Via Giuseppe Tartini 19 – 20158 Milano (Mi)
Partita IVA 08435820967
Fashion Times® è un marchio registrato
©2021 Drawers Media Srl
All rights reserved
Autorizzazione del Tribunale di Milano N. 523/2006 del 05/09/2006