Cara Delevingne e Puma lanciano la nuova collezione yoga eco-conscious

Si chiama Exhale ed è la nuova collezione di abbigliamento dedicato allo yoga co-creato da Puma e Cara Delevingne.
abbigliamento yoga puma cara delevingne

Attenzione all’ambiente, materiali riciclati per una nuovissima collezione yoga eco-consapevole firmata da Cara Delevingne e Puma.

Lo Yoga è una delle mie passioni più grandi, ha influenzato la mia vita in modo molto positivo. Quando PUMA mi ha proposto di collaborare per creare una linea da yoga ero entusiasta. Entrambi siamo molto attenti all’ambiente per questo era importante progettare una collezione con un impatto minimo” ha dichiarato Cara. “Questo crea un impatto più significativo sulla nostra mente, sul corpo e la pratica, lasciandoci spazio per la pace e la tranquillità” ha dichiarato la top model.

abbigliamento yoga puma cara delevingne

Forma delle sopracciglia: 3 consigli per curarle

In questa nuova collezione yoga sostenibile, entrambi si impegnano a creare prodotti perfetti perfomanti senza perdere di vista la sostenibilità che sia spirituale, mentale o ambientale. La nuova linea comprende l’Exhale High Waist Full Tight, l’Exhale Studio Bra, l’Exhale Crop Top, e l’Exhale Knit Cover Up tutti realizzati in una palette colore neutra.

abbigliamento yoga puma cara delevingne

Per compensare le emissioni inevitabili, PUMA ha collaborato con First Climate, un fornitore leader di servizi per la neutralità del carbonio, energia verde e gestione dell’acqua, per acquistare crediti per la costruzione di impianti di biogas di piccole dimensioni per la fornitura di energia rurale che viene utilizzata per sostituire i combustibili convenzionali come la legna da ardere o il carbone.

abbigliamento yoga puma cara delevingne

Ed è stasta proprio questa attenzione, questa cura nel ripetto dell’ambiente che ha conquistato definitivamente Cara, confortandola nella sua scelta di collaborare con Puma, abbinando la sua forma a quella di uno dei leader nel settore.


Fonte foto: Puma press office

Commenti

comments