Pumpkin pie: ricetta originale e ingredienti della torta di Halloween

La classica torta di zucca americana croccante fuori, morbida dentro, dolce e speziata, vi conquisterà al primo morso! Ecco la pumpkin pie.
pumpkin pie ricetta originale

La Pumpkin pie ricetta originale: è un dolce profumato e delizioso, tipico della tradizione del Nord America.

Un guscio di pasta brisée racchiude un ripieno morbido di crema di zucca aromatizzata con un mix speciale di spezie e ciuffi di panna montata per servirla perfetta sulla tavola del giorno del ringraziamento e immancabile per i dolci di Halloween.

Carrot cake: la torta di carote soffice e saporita

La prima ricetta della torta di zucca, come la conosciamo oggi, guscio di pasta croccante con un morbido ripieno, si deve allo chef francese La Varenne che la inserì nel suo ricettario nel 1651. L’americana Amelia Simmons poi sostituì la sfoglia con il pie crust e la arricchì includendo panna, uova e melassa oltre ovviamente alle spezie.

Oggi ne esistono diverse versioni – con la pasta frolla, con la sfoglia, con uno strato di biscotti in superficie, con l’aggiunta di cioccolato, chi la realizza “chiusa” come la apple pie… ma l’originale pumpkin pie rimane la migliore. Ecco la ricetta.

Le 5 basi della pumpkin pie ricetta originale

  • La zucca
  • Non scegliete una zucca a caso. Questo vale in realtà un po’ per tutte le ricetta in cui è prevista la zucca. Le varietà sono tante e la consistenza e sapore della polpa cambiano moltissimo.
  • Per la pumpkin pie scegliete la zucca di Chioggia o la mantovana.
  • Il ripieno
  • Ok, in America utilizzano la purea già pronta ma insomma… scegliere una materia prima di ottima qualità e di stagione non è meglio?!
  • L’impasto
  • Non utilizzate la pasta sfoglia o la frolla. Per la pumpkin pie originale si utilizza solo una specie di pasta brisée, che gli americani chiamano pie crust. Fa la differenza.
  • Le spezie
  • Se non vi piacciono le spezie allora mi spiace ma dovrete cambiare torta. Una pumpkin pie senza cannella e zenzero non può esistere.
  • Lo zucchero
  • Non utilizzate zucchero semolato raffinato. Per sentirvi davvero in America dovete usare il brown sugar, dona un retrogusto speziato inconfondibile.

Pumpkin Pie: ricetta originale

Ingredienti (per uno stampo da 18 – 20 cm alto 3,5 cm circa)

Per l’impasto:

  • 210gr farina 00
  • 75gr burro freddo a dadini
  • 1 cucchiaio raso di zucchero
  • 50ml acqua ghiacciata
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di aceto di mele

Per la crema di zucca:

  • 1 zucca da circa 2 kg
  • 100gr brown sugar (o burro moscovado)
  • 50ml panna liquida fresca
  • 100ml latte
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di melassa (o miele)
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 2 cucchiaini di cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata al momento
  • 1/4 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
  • 1 pizzico di sale

Procedimento pumpkin pie ricetta originale

  • Tagliate la zucca a meta, togliete i semi e mettetela in forno coperta con un foglio di alluminio, nel forno già caldo a 200°C.
  • Fate cuocere la zucca finché sarà morbida, fatela raffreddare e sbucciatela.
  • In un frullatore a immersione mettete la zucca, lo zucchero, le spezie, la melassa, e il sale. Versate il composto in una pentola e fategli perdere l’acqua in eccesso tenendolo qualche minuto sul fuoco senza smettere di mescolare.
  • Mettete da parte il purè di zucca e fatelo raffreddare.
  • Ora passate al pie crust.
  • Mescolate insieme la farina, il burro, lo zucchero, il sale e con le punte della dita sbriciolate tutto a formare una specie di sabbia bagnata. Aggiungete l’acqua ghiacciata e l’aceto. Lavorate l’impasto con le mani (non troppo altrimenti si scalda), formate una palla e lasciate riposare in frigo per un’ora.
  • Nel frattempo riprendete il purè di zucca, e con le fruste elettriche aggiungete a filo il latte e la panna, poi l’uovo. Frullate benissimo più volte, fino ad ottenere una purea molto molto liscia. Il composto deve risultare omogeneo, privo di grumi e morbido.
  • Ora riprendete il pie crust e su una superficie leggermente infarinata, stendete la pasta con uno spessore di circa 3 mm. Foderate la tortiera imburrata e infarinata. Mettete in frigo per 40 minuti, poi in freezer per 10 min prima di cuocere.
  • Quando la togliete dal freezer foderatela con un foglio di carta da forno, riempite di fagioli secchi o riso per tenere la forma e cuocete nella parte più bassa del forno già caldo per 20 min. Togliete i fagioli e la carta e cuocete per altri 5 minuti. Sfornate e abbassate il forno a 190°C.
  • Versate il purè di zucca nella guscio di pasta già cotta e infornate nuovamente per circa 30 minuti nella parte media del forno, poi abbassate la temperatura a 170° per lasciar asciugare il ripieno.
  • La pumpkin pie è pronta quando la crema si è solidificata all’esterno con delle piccole crepe, ma è rimasta morbida al centro.
  • Fatela raffreddare almeno un’ora e servitela tiepida con ciuffi di panna montata, oppure accompagnata da una pallina di gelato alla vaniglia o alle noci pecan, o anche fredda insieme a una buona cioccolata calda alla cannella, ma non servitela mai appena sfornata!
  • Potete conservare la Pumpkin pie a temperatura ambiente oppure in frigo.

Fonte foto: Kasumi Loffler da Pexels

Commenti

comments