2010 Limited Edition: la filosofia vintage del brand made in Italy

Lo stile vintage e la passione di Cristian Sutti danno vita a 2010 Limited Edition, un brand fuori dagli schemi.

Gli accessori firmati 2010 Limited Editon nascono dalla passione per il vintage, unita alla ricerca di qualcosa che sia assolutamente unico ed esclusivo. Ecco come il passato incontra il presente.

Di accessori ne esistono in quantità e ognuno può trovare quelli che meglio incontrano il gusto o lo stile del momento. Ma la verità è che ci sono alcuni accessori che sono qualcosa di più, come i pezzi unici e rari pensati e proposti da Cristian Sutti, designer di 2010 Limited Edition.

cristian sutti 2010 limited edition

Gli accessori 2010 Limited Edition nascono quando Cristian Sutti si lascia affascinare da una macchina da scrivere vintage, attraverso la quale darà vita ai gioielli Heritage Letters, dedicati a chiunque abbia il desiderio di indossare qualcosa di esclusivo e contemporaneamente creativo. I gioielli Heritage Letters sono pensati sia per lui, sia per lei e comprendono anelli, bracciali, ciondoli, gemelli e collane, tutti realizzati con i tasti delle vecchie macchine da scrivere, rigorosamente vintage.

heritage letters 2010 limited edition

Che siano gioielli (Heritage Letters), orologi (The Pocket Polso) o borse vintage, gli accessori 2010 Limited Edition sono tutti fatti a mano, da artigiani che da anni supportano il made in Italy, portando in alto il suo grande valore manifatturiero.

L’obiettivo del brand è quello di creare oggetti che facciano sposare al meglio il mondo del vintage, con le necessità dell’uomo e della donna di oggi, sempre più attenti a ciò che scelgono e indossano, senza mai dimenticare la qualità. Decidere di dare una seconda vita a oggetti che diversamente resterebbero inutilizzati fa parte della filosofia di 2010 Limited Edition, che punta al riutilizzo e alla rivisitazione, al fine di far emergere l’anima nascosta di ogni oggetto, che porta sempre con sé la sua storia, indispensabile per conferire valore e unicità.

Fonte foto: 2010 Limited Edition press office

Commenti

comments