Pizzo per tutte le curve: la nuova collezione di Oysho

Troppo magra? Troppo grassa? Troppo tonda? Non importa. La bellezza è negli occhi (ma non solo) di tutte quelle che saranno accettare e amare il proprio corpo. Oysho presenta la nuova collezione d lingerie in pizzo con un bellissimo editoriale che dovremmo guardare e ri-guardare.

oysho collezione curvy donne morbide

Oysho celebra il corpo femminile a tutto tondo. Le curve delle donne, specialmente se pronunciate. Seno prosperoso, silhouette morbida o pancino tondo da gravidanza, tutte le donne sono all’onore nell’editoriale del brand “Portraits”

Top model curvy: chi sono le 5 più influenti?

oysho collezione curvy donne morbide

La tendenza dettata da Oysho Lingerie per settembre si indirizza verso tinte naturali, polverosi, e intramontabili come il nude, il panna, il cioccolato. Colori della terra, abbinati ad un pizzo delicatizssimo su bralette in pizzo, reggiseno con imbottitura leggera, con o senza ferretto. Una lingerie che si abbina a pochi essenziali come completi di seta liscia. Sottovesti oppure completini con canotta e boxer. Capi semplicissimi, e perfetti per tutti i giorni, l’eleganza e la rafinatezza della seta essendo accostata alla semplicità e la linearità del taglio.

Oysho sceglie donne vere per pubblicizzare la sua lingerie

Ma quel che salta (purtroppo) all’occhio non è la cura dei dettagli, non è l’intimo in sé oppure la novità dei modelli bensì la scelta delle modelle. “Purtroppo” perché ciò che dovrebbe al giorno di oggi essere la normalità appare anora ai nostri occhi come una scelta straordinaria, fuori dalle righe.

oysho collezione curvy donne morbide

Una lingerie “per tutte”. Per la ragazza dal fisico lineare, androgino. Per la donna più “burrosa” dalle curve morbide e prosperose. Per la cosiddetta ragazza “curvy”. O ancora per quella che sta attraversando un periodo della sua vita tanto bello quanto delicato: la gravidanza.

Che la pancia non ci sia, che sia morbida oppure tonda, non importa, e non dovrebbe importare a nessuna mentre è lì, davanti al camerino, con un paio di reggiseni tra le mani.

Fonte foto: Oysho

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp