Latte scaduto: 5 modi per riciclarlo invece di buttarlo

Vi è mai capitato di trovare del latte scaduto in frigo? Se la risposta è sì, non disperatevi e non buttatelo. Ecco alcuni modi originali per riciclare il latte scaduto.

latte scaduto come riciclarlo

Il latte scaduto sia fresco che a lunga scadenza, non va buttato ecco dei consigli per riciclarlo

Se vi siete dimenticati, una confezione di latte nel frigo ed è scaduto, non disperate non solo è un ottimo alimento, ma sono tanti gli usi che se ne possono fare in casa per riutilizzarlo ecco alcuni consigli semplici e pratici

Latte scaduto come concime per le vostre piante

Si potete usare il latte come concime, lo potete usare per le piante del balcone o per il vostro orto, è un buon fertilizzante naturale, grazie alle vitamene e ai sali minerali in esso contenuto.

Riciclare materiali: 5 cose che puoi riutilizzare

Avete delle piante con foglie larghe potete inumidire un panno con del latte misto ad acqua e pulire con delicatezza le foglie, vedrete che verde lucente che avranno, basta una volta ogni due o tre giorni al primo mattino.

Aiuto per le macchie dei nostri indumenti in pelle

Il latte è molto utile per pulire qualsiasi oggetto in casa fatto di pelle naturale: divani, scarpe e borse saranno perfette per l’occasione.

Made with Milk e la fibra di latte per la calda maglieria invernale

Il grasso naturale del latte, va a pulire in profondità la pelle donandogli nuova vita. Con un panno imbevuto col latte non importa se di cotone o microfibra passatelo sulla superficie macchiata, successivamente, per asciugare potrete passare un panno asciutto sulla superficie

Macchie difficili sui vestiti

Ancora, per togliere le macchie d’inchiostro dagli indumenti, il latte scaduto è perfetto. Se la macchia è molto grossa basta lasciare l’indumento in ammollo per tutta la notte con acqua e latte. Lo stesso vale per le macchie di vino. Il giorno dopo lavare e i capi saranno tornati come nuovi e anche morbidissimi.

Lenire il dolore dalle punture di insetti

Il latte scaduto è perfetto anche per ridurre i pruriti legati alle punture di insetti oppure per lenire il dolore di una scottatura. Si può passare un dischetto di cotone idrofilo imbevuto sulla zona interessata per avere un immediato sollievo.

Maschere di bellezza con il latte scaduto

Lo possiamo utilizzare come detergente per tutti i giorni, se aggiungiamo qualche goccia di succo di limone. Inoltre, offre un’azione detergente ed astringente. Al tempo stesso la pelle sarà nutrita, ma anche più morbida.

Per preparare la maschera dovremo scaldare il latte con un po’ di succo di limone e portare ad ebollizione. Si andrà poi a massaggiare la crema sul viso lasciando agire per circa cinque minuti. Risciacquare con acqua tiepida e poi con acqua fredda.

Fonte foto: Pixabay

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp