Ingredienti Nutella: cosa sappiamo davvero?

Cosa c’è davvero nella Nutella? Quali sono i suoi ingredienti reali? Ecco un interessante approfondimento al riguardo.

ingredienti nutella

A breve ricorrerà il 55° anniversario della Nutella (era il 20 aprile 1964 quando in Italia venne prodotto il primo barattolo).

Da allora questa crema, è divenuta uno dei prodotti alimentari più venduti al mondo. Chi più, chi meno, il gusto lo conosciamo tutti: unico e inconfondibile. Il suo segreto? Gli ingredienti. Che poi, così tanto segreti non sono. La composizione della Nutella infatti, è scritta sul retro.

Tutti gli ingredienti della Nutella

Il cacao magro (7,4 %)

Come è ovvio che sia, uno dei principali ingredienti della Nutella è il cacao e, data la sua importanza, è necessario che sia di qualità elevata. Principalmente, l’azienda Ferrero utilizza cacao proviene dall’Africa occidentale.

Le nocciole (13%)

Un altro dei componenti essenziali che caratterizzano la crema di nocciole più buona del mondo, sono appunto le nocciole. Vengono adoperate quelle originarie della regione del Mar Nero (Turchia), ma alcune provengono anche dall’Italia, specialmente dalle regioni del Piemonte, del Lazio e della Campania. Prima della tostatura, gli esperti, eseguono dei controlli per verificarne gusto e consistenza.

Il latte (6,6 %)

Fra gli ingredienti della Nutella c’è anche il latte. In più occasioni, l’azienda ha garantito di acquistarlo solo da fornitori selezionati e di comprovata affidabilità.  Prima di accettarlo, è sottoposto ad analisi psicochimiche e microbiologiche.

Lo zucchero

La Nutella contiene saccarosio. Secondo la politica dell’azienda “nessun grammo di zucchero viene scelto a caso”. Per questo la Ferrero mantiene relazioni stabili con i suoi fornitori da oltre 40 anni.

L’olio di palma

Veniamo ora a uno degli ingredienti della Nutella di cui, tempo fa, si fece un gran parlare: l’olio di palma. Questo deriva da diverse zone equatoriali e, secondo l’azienda, è un olio sicuro, lavorato a temperature controllate. La sua presenza è indispensabile dato che assicura alla crema la sua tipica consistenza liscia e cremosa.

La lecitina

La Nutella include anche un legante chiamato lecitina . Ne viene aggiunta una piccola quantità che assicura una combinazione armoniosa con il resto degli ingredienti. La lecitina viene estratta dalla soia che proviene principalmente dal Brasile, dall’India e dall’Italia.

La vaniglia

Ultimo ingrediente della Nutella Ferrero è la vaniglia.  Non viene utilizzato l’estratto del baccello, ma la vanillina sintetica, aromatizzante che conferisce alla crema un sapore piacevole e delicato.

Fonte foto: Pixabay

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp