Kenzo abbigliamento: in passerella sfila l’etnico-tecnico della Maison

I Direttori Creativi Leon & Lim tracciano il dialogo interculturale come l’espressione dello stile di oggi.

kenzo abbigliamento

È una bella collezione-specchio dei tempi attuali quella di KENZO appena andata in passerella ora a Parigi.

L’Autunno-Inverno 2019 del marchio è infatti una chiara, positiva e dinamica espressione del dialogo interculturale tra popoli e culture. E l’eredità cinese-peruviana di Humberto Leon (Direttore Creativo della Maison insieme a Carol Lim) – il popolo Tusàn, i cui i progenitori arrivarono dalla provincia del Guangdong per stabilirsi in Perù nel diciannovesimo secolo – è una chiave di grande forza e lettura per un tocco e racconto speciale della collezione.

kenzo abbigliamento

GUARDA ANCHE: Anticipando la primavera con Kenzo Kids e MammaLifestyle

Must da indossare? Gli appariscenti tessuti etnici con moderni capi tecnici.  Quindi, l’espressività della palette andina (discendente da Cusco e Machu Picchu) per esempio, incontra i piles dalla texture sfumata e lo chic sofisticato parigino.

kenzo abbigliamento

Nella collezione donna, eleganti elementi appartenenti all’alpinismo come la felpa smerigliata che diventa tessuto da tailoring oppure le maglie in nylon impermeabile che presentano volumi morbidi e drappeggi o ancora – ispirata dall’importazione di riso in Perù – la bellissima maglieria ed i pezzi in rafia riciclata che presentano il logo KENZO in caratteri calligrafici, ed una stampa “mondo” di archivio che fa capolino da sotto le nuvole.

Kenzo abbigliamento: i capi per l’uomo, ricordano le battute di caccia militari dei primi esploratori nei Capispalla trasformabili adatti a tutte le condizioni metereologiche e dotati di imbragature, fodere in rete reversibili e guanti staccabili.

kenzo abbigliamento

Tra gli accessori? Impreziosita da una fibbia gioiello in resina a forma di occhio, la nuova borsa KENZO “Tali” a doppia patta è presentata in passerella in un arcobaleno di colori e prodotta in lucertola stampata, eco-coccodrillo o trapuntata all-over con il motivo ad occhio.

Fonte foto: Beside Communication

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp