Santoni collezione Primavera-Estate 2019

Santoni presenta la collezione Primavera-Estate 2019, in cui la gentilezza è la chiave di una vera forza.

La collezione Santoni Primavera-Estate 2019 è pura espressione di virtuosismo artigianale italiano. In un momento in cui l’apparire ad ogni costo genera toni alti e forzati, la scelta è però quella del sottovoce, nella convinzione che la gentilezza sia la vera forza.

Le lavorazioni diventano morbide e le linee sono ridotte all’essenza pura. Le velature colorate tipiche di Santoni possiedono una trasparenza impalpabile negli sfumati quasi impercettibili che danno alle icone – mono o doppia fibbia, con o senza frange.

Per accentuare l’idea del lavoro in sottrazione, le suole e i tacchi sono lasciati al naturale, intonsi. I modelli di coccodrillo sono visti nella stessa ottica soft. Corduli intrecciati disegnano profili su slipper e mocassini, in una ricerca di alto savoir faire.

Destrutturati e leggeri, stringate, stivaletti e desert boot hanno una eleganza vissuta che caratterizza anche i modelli da barca. Le nuance chiare accostate con gusto pittorico donano alle sneaker una morbidezza sofisticata.

I materiali utilizzati sono suede, nabuk, vitelli sfoderati, coccodrillo ultrasoft, proposti in una palette neutra e pacata che vede protagonisti grigio chiaro, taupe, sabbia e bianco.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp