Se un uomo ti chiede di farlo in tre: le regole base del triangolo sessuale

Il tuo lui ti propone un triangolo con un altro uomo o un'altra donna? Ti spieghiamo come rendere più piacevole e sicura questa esperienza.

Ti avevamo già parlato delle richieste più trasgressive fatte dagli uomini e tra queste, non poteva mancare l’intramontabile “cosa a tre”, con l’amica figa o con l’amico un po’ perverso.

Se la tua domanda è: “Cosa devo fare? Non possiamo che risponderti di fare esattamente quello che ti dice il tuo istinto ma di prestare attenzione alle possibili – ma non trascurabili – conseguenze del tuo sì.

Ecco le regole fondamentali per la buona riuscita di un triangolo sessuale.

Solidità del rapporto

Se la terza persona va a inserirsi in una coppia già consolidata, attenzione, perché potrebbe essere un’arma a doppio taglio. Non c’è una vera e propria soluzione per evitare che uno dei due si innamori dell’intruso/a, può succedere e basta, soprattutto se questo è un amico o un’amica.

Diversamente, se il gioco nasce all’interno di una relazione di trombamicizia e non c’è un legame che potrebbe essere danneggiato, allora via libera.

La condizione ideale per un triangolo è sicuramente la seconda.

Fiducia

Tra i partecipanti al gioco deve esserci la massima fiducia, oltre che igiene e pulizia – ma questo è scontato -, per permettere a tutti di vivere serenamente il rapporto.

Non prestarti mai a riprese video o scatti, anche se ti viene garantito che resteranno ad uso privato, perché – e i recenti casi di cronaca ne sono una triste testimonianza – basta un primo passaggio virtuale per crearne un secondo, poi un terzo e renderli virali. In questi casi, vale la regola del “fidarsi è bene, non fidarsi è meglio“.

Atmosfera

Una volta che hai deciso di lanciarti in questo gioco, non sprecare l’occasione e crea la giusta atmosfera. Tu e il tuo – o i tuoi – partner devono sentirsi a loro agio: candele da massaggio, per stimolare tutti i sensi, luci soffuse, una bottiglia di Prosecco o Champagne per allentare i freni inibitori.

L’alcol contribuisce a creare la giusta atmosfera ma non esagerare, perché potrebbe farti perdere eccessivamente il controllo e non farti apprezzare pienamente sensazioni ed emozioni.

Precauzioni

L’uso del preservativo è d’obbligo. Anzi, ricorda di effettuare il cambio con il passaggio della partner: il preservativo funziona da schermo ma se è contaminato dai fluidi corporei di una persona non sana, non preserva dalle malattie sessualmente trasmissibili – la prudenza non è mai troppa.

Il preservativo va cambiato anche nel passaggio sesso anale / sesso vaginale, per evitare di contrarre batteri dannosi per l’apparato urinario e riproduttivo.

Convinzione

Concludiamo con un consiglio forse scontato ma vale la pena ribadirlo: non lasciarti influenzare dal tuo lui, ragiona sempre con la tua testa e seguendo il tuo istinto, se pensi che il triangolo non sia il tipo di rapporto che fa al caso tuo, non accettare o tirati indietro. Ci sono molti modi per divertirsi a letto e se non ti senti a tuo agio, non ne ricaverai sicuramente del piacere. E se non piace, a cosa serve il sesso?

Parola di ragazzacce 😉

Alla prossima!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp