L’astice che passione! Da Lovster a Milano, ora anche per l’aperitivo.

Già nel nome è racchiusa la sua filosofia: l’amore (Love) per gli astici (Lobster), da sempre considerati una prelibatezza per pochi, sono ora accessibili a tutti con prezzi davvero incredibili.

Astici freschissimi in pausa pranzo? sì. Panino al granchio per l’aperitivo? anche. Da Lovster a Milano i crostacei di lusso sono alla portata di tutti, dal lunedì alla domenica, dal pranzo al dopocena.

Il proprietario, Massimo Turturro, non ha una passione per gli astici, li ama proprio (ha persino un tatuaggio sul braccio che li raffigura)! E questo può farvi intuire quanta attenzione venga messa nel creare i piatti del menù di Lovster.

Gli astici vivi giungono dal Maine e Canada a sole 90 ore dalla cattura. Questo fa sì che gli astici siano freschissimi e la loro qualità è garantita inoltre da un vivaio professionale (non il solito acquario) che, grazie a un sistema di doppio filtraggio, fa in modo che l’ambiente e l’acqua siano sempre perfetti per garantire la freschezza dei crostacei. Ma la cura dei dettagli non si ferma solo agli astici: tutti i piatti serviti da Lovster & Co sono proposti con un astice intero e preparati con l’amore per ingredienti di primissima scelta.

6 gli iconici piatti a base di astice presenti nel menù:

1. il Lovster, un astice intero al vapore o alla brace, servito con contorno e burro chiarificato
2. le Linguine Lovster
3. la Catalana, un astice intero con pomodori, cipolle e sedano freschi
4. il Lovster Tempura, delicata frittura che non copre il sapore dell’astice anzi lo esalta
5. il Surf & Turf, che combina una metà di astice e una metà di filetto irlandese
6. il Lobster Roll, che qui ovviamente si chiama Lovster Roll, un delizioso sandwich farcito con mezzo astice, salsa segreta e bacon croccantissimo.

Ultimamente poi sono stati aggiunti nuovi piatti dal sapore orientale come il Curry Lovster Indian Style, il Yum Kum prelibata zuppetta al profumo di cocco, grandi classici americani come il Crab Roll, delizioso panino a base di granchio blu – e Lovster&Co è l’unico ristorante a Milano a servire un panino con ben 100 gr di carne di blue crab, salsa, e patatine fritte o al forno – , e piatti più ricercati come i ravioli alle capesante con riduzione di astice.

Menù di prestigio e conto salato? No.

Questa è proprio la politica del locale, offrire crostacei di qualità a un prezzo modico. Tutti i piatti con un astice intero, costano infatti solo 25 euro.

Da ottobre poi è possibile gustare un aperitivo diverso dal solito, a base ovviamente di astice, granchio e crostacei più una birra Leffe, un calice di vino Antinori o un drink a 10 euro e il sabato a pranzo e la domenica a cena per soli 15 euro avrete un piatto a base di astice, acqua e caffè.

E anche l’ambiente segue la stessa politica: elegante ma allo stesso tempo “friendly”. Il mangiare con le mani poi (che quando ci sono di mezzo gusci e chele è quasi inevitabile) diverte, serve a sdrammatizzare cene di lavoro e permette di gustare a pieno il cibo.

La zona in cui si trova il locale poi è strategica, a pochi minuti dal centro di Milano, altrettanti dalla Stazione Centrale e dall’ormai sempre più frequentata piazza Gae Aulenti. Insomma, non ci sono scuse per non provare almeno una volta un astice di Lovster & Co.


Info:
Dove _ Via Caretto 4, Milano
Quando _ Lun-Dom 12:00 – 14:30 / 19:00 – 23:00

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp