Woody Allen: frasi celebri per i suoi 81 anni

Regista, sceneggiatore, attore, musicista e scrittore: il 1° dicembre Woody Allen festeggia 81 anni e una carriera strepitosa. Ecco alcune delle sue frasi più celebri.

Woody Allen

Era il 1° dicembre del 1935 quando, a New York, nasceva Woody Allen. Artista di grande successo, dei suoi film è difficile (se non impossibile!) fare una classifica.

Da “Io e Annie” a “Café Society”, passando per “Manhattan”, “Zelig”, “La rosa purpurea del Cairo”, “Scoop”, “Midnight in Paris” e “Irrational man”. Questi sono solo alcuni dei film di Woody Allen che hanno segnato la storia del cinema internazionale

Woody Allen: (alcune) frasi più belle

“Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l’imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile”.

“Se di tanto in tanto non hai degli insuccessi, è segno che non stai facendo nulla di davvero innovativo”.

“Non è che ho paura di morire. Solo che non voglio esserci quando accadrà”.

“Il sesso senza amore è vuoto. Ma tra tutti i vuoti è uno dei migliori”.

“I guai sono come i fogli di carta igienica: ne prendi uno, ne vengono dieci”.

“Il mondo si divide in buoni e cattivi. I buoni dormono meglio, ma i cattivi, da svegli, si divertono molto di più”.

Ph.Credit: The Forward

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp