Amber Heard accusa Johnny Depp di violenza domestica: sui social piovono foto

Dalle "differenze inconciliabili" siamo passate alle accuse di violenza con tanto di foto pubblicata sui social. Amber Heard accusa e spiega il vero motivo del divorzio. Amici e ex dell'attore però non ci stanno: ssarebbero menzogne studiate dalla modella.

Dopo soli 15 mesi di matrimonio finisce la favola tra la giovane modella Amber Heard e il Pirata dei Caraibi, Johnny Depp. All’improvviso arriva la bomba: “Johnny mi ha picchiata”

Una denuncia che parte dall’ultima moglie del pupillo di Tim Burton. Denuncia fatta sui social dove Amber pubblica la foto del suo volto tumefatto. A ridurla così sarebbe stato l’attore, ubriaco, con un iPhone. E a sostegno della sua tesi, la modella pubblica anche l’ordinanza restrittiva contro Depp.

A Hollywood e dintorni si scatena il putiferio. A venire in aiuto di Johnny Depp, le sue ex moglie, specialmente Vanessa Paradis con cui è stato sposato 14 anni e ha fatto due figli. “È il padre dei miei due figli, una persona sensibile, affettuosa e molto amata. Credo con tutto il cuore che queste accuse che gli vengono mosse siano oltraggiose. In tutti questi anni, da quando lo conosco, non è mai stato fisicamente violento nei miei confronti. Quello di cui si parla, non è affatto lo stesso con cui ho vissuto per 14 meravigliosi anni”.

Su Instagram si pronuncia anche la figlia Lily Rose con un tenero scatto che la ritrae con suo padre, intento a sorreggerla mentre muove i primi passi: “Mio papà è la persona più dolce e amorevole che conosca, non è stato altro che un meraviglioso padre per me e mio fratello, e tutti quelli che lo conoscono direbbero lo stesso”.

lily-rose-depp

 

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp