Pitti Taste 2016: il salone delle eccellenze del gusto e del food lifestyle

Dal 12 al 14 marzo andrà in scena l’undicesima edizione del salone del gusto “Pitti Taste”, ovviamente a Firenze, ovviamente imperdibile.

Se ancora non avete progetti per il weekend, allora una gita a Firenze per fare un giro a “PittiTaste” potrebbe essere un’ottima idea.Se amate il cibo di qualità, scoprire prodotti di nicchia, ascoltare dibattitti sull’attualità in tema food e ovviamente assaggiare un’infinità di specialità gastronomiche, “PittiTaste” non vi deluderà.

Manifestazione dedicata alle eccellenze del gusto giunta ormai all’undicesima edizione, Taste è un po’ il salotto italiano del mangiare bene e stare bene, dove si danno appuntamento sia i migliori operatori internazionali dell’alta gastronomia, sia i semplici appassionati di buon cibo.

Taste-10_74

L’evento è organizzato da Pitti Immagine col gastronauta Davide Paolini, e sarà un viaggio, un percorso attraverso cibi, vini, oggetti e idee, sapori, persone e unicità alla scoperta del gusto.

L’atmosfera allegra e colorata di una festa patronale di paese, con luci vivaci e scenografiche installazioni di piante e fiori, una sorta di Albero della Cuccagna moderno: questo è il tema del nuovo layout del salone, curato da Alessandro Moradei.

Sono oltre 330 le aziende selezionate tra le migliori produzioni di nicchia e di eccellenza provenienti da tutta Italia per un percorso coinvolgente e sorprendente suddiviso in 6 tappe.

TASTE TOUR
Lo speciale percorso di degustazione dei prodotti proposti dalle aziende dalla A alla Z: dalle paste lavorate a mano dei più importanti pastifici italiani alle migliori birre artigianali fino alle novità più curiose come la bresaola d’oca, le chips al tartufo, la composta al Bellini e i biscotti cioccolato e peperoncino…

Da questa edizione poi, oltre alla consueta location della Stazione Leopolda, verranno integrati nel percorso espositivo del Taste Tour anche lo spazio Alcatraz (ex magazzino su due piani annesso alla stazione), e il Teatro dell’Opera, nel cui piazzale e nel foyer si svolgeranno per la prima volta eventi e progetti di Taste.

TASTE TOOLS
Gli attrezzi del mestiere, l’area dedicata agli oggetti di food & kitchen design, i capi di abbigliamento, le attrezzature tecniche e professionali per la cucina.

TASTE SHOP
Lo spazio della spesa consapevole, il negozio dove acquistare i prodotti assaggiati durante il percorso, un vero e proprio department store in cui si acquistano cibi esclusivi: oltre 1.850 prodotti e un totale di quasi 40.000 pezzi in catalogo.

Taste_10_278

TASTE RING
Il luogo dei confronti sui temi più curiosi e caldi legati al cibo, orchestrato da Davide Paolini. Dibattiti e idee in cui i protagonisti del mondo del cibo si sfidano sui temi più curiosi legati alla tavola contemporanea; in più, un ricco programma di eventi – mostre, presentazioni di libri, gare di cucina… .
Ecco nel dettaglio i temi di questa edizione:
– Sabato 12 alle h17.00 “Come difendere l’olio extra vergine italiano da truffe, adulterazioni e campagne denigratorie all’estero?”.
– Domenica 13 alle h15.00 “I birrifici artigianali italiani: continua la crescita o ci sarà una selezione di qualità?”.
– Domenica 13 alle h17.00 “Il panino: via italiana al pranzo di mezzogiorno? Quale futuro per il panino gourmet e per il vegano?”.

Taste-10_9

TASTE PRESS
Una speciale area con riviste e progetti editoriali eno-gastronomici e una selezione di speciali progetti editoriali dedicati all’eno-gastronomia.
Taste-10_33

FUORI DI TASTE
Oltre agli appuntamenti alla Leopolda, Taste è famoso anche per il ricco calendario di eventi del gusto che coinvolge tutta la città nei giorni del salone. Evento nell’evento, il “FuoriDiTaste” a ogni stagione riesce ad animare Firenze e i suoi luoghi più celebri con cene, degustazioni a tema, installazioni, spettacoli e performance creative, dibattiti e tanti nuovi modi conviviali di interpretare il food e il gusto. Quest’anno sono 150 gli eventi programmati tra cui lezioni di cucina e cene stellate.

Risotto-con-vista-43

Info:
Dove _ Stazione Leopolda, Firenze
Quando _ dal 12 al 14 marzo 2016
Quanto _20euro l’ingresso giornaliero

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp