10 cose che fanno tornare la voglia di credere nell’amore

Gesti, situazioni, dichiarazioni, dimostrazioni. Ecco 10 cose che vi faranno ricredere nell'amore. Perché l'amore è spontaneità e follia.

È successo da poco: stavate insieme da tanti anni, quando improvvisamente non gli bastavate più, era stanco, voleva cambiare. E vi ha lasciate.

Inutile dire quanto siete state male, quanto vi siete arrabbiate, come il vostro cuore sia andato in pezzi e come tutto questo abbia messo in discussione il vostro concetto d’amore. Poi, un giorno, nel bel mezzo della vita, succede: un piccolo episodio, una situazione, un gesto che vi fanno ritornare la voglia di credere nell’umanità, di gridare che la vita è bella, che l’amore esiste e non vedete l’ora di ritrovarlo. Perché di fatto siete romantiche e credete nell’amore, semplicemente vi serviva un espediente per tornare ad avere fede in esso.

QUANDO VEDETE UNA VECCHIA COPPIA CHE SI AMA COME FOSSE IL PRIMO GIORNO. Sarà capitato anche a voi: di leggere online di coppie sposate da settant’anni che ancora si cercano e si baciano come quando si son conosciuti o di incrociare al parco o sulla battigia al mare una coppia di vecchi “fidanzatini” camminare stretti stretti, mano nella mano. Ecco, lì ti vien voglia di gridare all’amore: “Ma allora esisti!”. E non si può fare a meno di fare un sospirone pieno d’ammirazione e di desiderio di vivere la stessa situazione.

QUANDO IL TIPICO “UOMO CHE NON DEVE CHIEDERE MAI”, SI SCIOGLIE ACCANTO ALLA SUA DONNA. C’è solo una cosa che trasforma il vero duro in un uomo tenerone e sensibile: l’amore. Incredibile vedere come da despoti, arroganti, autoritari, certi uomini diventino mansueti, coccoloni e premurosi, se accanto hanno la donna giusta, di cui sono davvero innamorati. L’amore fa miracoli.

QUANDO, APPENA LASCIATE, LA VITA VI SORRIDE DI NUOVO, PRESENTANDOVI UN NUOVO RAGAZZO. Eravate a pezzi, il vostro cuore in frantumi, pensavate che niente di buono potesse succedervi di nuovo. E invece. Proprio quella mattina, entrando nel solito bar, oppure proprio il primo giorno nel nuovo ufficio, avete incrociato il suo sguardo: un ragazzo dall’aria pulita, simpatico, brillante e anche carino, l’opposto del vostro ex, vi ha sorriso. E voi avete ricominciato a credere nell’amore.

QUANDO VEDETE UNA COPPIA FUORI DAGLI SCHEMI. Quando due che stanno insieme sembrano non avere nulla in comune, oppure lei è molto più affascinante di lui o viceversa, be’, in questo caso, non può che unirli l’amore. Magari ci sono anche altri motivi che tengono in piedi l’unione (come gli interessi, economici e non), ma a voi piace pensare che sia solo per amore.

QUANDO VEDETE UN UOMO CHE METTE IL SUO CAPPOTTO SULLE SPALLE DI UNA DONNA. È vero, sarà una pur piccola cosa, quando un uomo poggia il suo cappotto sulle spalle di una donna infreddolita, eppure ci ricorda che la cavalleria non è morta e il romanticismo è vivo e vegeto.

QUANDO VEDETE UN UOMO CHE ACCOMPAGNA LA SUA DONNA A FARE SHOPPING. Questo più che amore, è proprio un atto di fede. Ma è bello vedere che ci sono ancora uomini disposti a fare felici le loro compagne, “sacrificandosi” in una seduta di shopping insieme: in questo caso, è proprio vero amore.

QUANDO VEDETE GLI SGUARDI D’INTESA CHE LA VOSTRA MIGLIORE AMICA SI SCAMBIA CON IL SUO FIDANZATO. Sono insieme da anni, eppure tra loro sembra come il primo giorno. Gli sguardi che si scambiano sono ricchi di intensità, il modo in cui si sfiorano genera elettricità. Sono una coppia meravigliosa perché tra loro è vero amore. E se lo sono dimostrato anche quando le cose non andavano benissimo. Una coppia così può superare tutto ed è il modello a cui aspirate.

QUANDO VEDETE UNA COPPIA AL NEGOZIO DI ANIMALI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE DI PORTARSI A CASA UN CAGNOLINO. Stanno pensando di espandere la famiglia. Non si tratta di un bambino, ma sono piccoli passi verso il loro futuro insieme. E non c’è niente di più romantico.

I SALUTI IN AEROPORTO. Non c’è posto più romantico dell’aeroporto: si capisce subito quando una persona è in attesa di rivedere la dolce metà di ritorno da chissà dopo chissà quanto tempo. Sta lì, in piedi agli arrivi, fremente e nervoso, magari con un cartello di benvenuto e un mazzo di fiori in mano, ma soprattutto pronto all’abbraccio più lungo e sentito di sempre. Quando quella porta scorrevole si apre… scatta la magia: la distanza ha fatto riavvicinare i loro cuori e ha riscaldato il vostro, involontarie spettatrici di un amore ritrovato.

QUANDO SENTITE RACCONTARE DI COME SI SONO CONOSCIUTI I GENITORI DELLE VOSTRE AMICHE E DI QUANTO SONO FELICI INSIEME, DOPO ANNI. Sono casi rari, ma esistono: quei genitori che dopo anni di matrimonio, dopo figliate eccezionali, dopo numerosi problemi, sono ancora innamorati e felici di stare insieme come il primo giorno. E quando le vostre amiche raccontano di come si sono conosciuti, brillano loro gli occhi per l’emozione.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp