Armani celebra i suoi 4 ristoranti in giro per il mondo

Una cena esclusiva a Milano ha dato il via al “World Journey” firmato Armani. Quattro chef per la prima volta insieme per organizzare un viaggio all'insegna del gusto.

L’11 e il 12 novembre scorsi al settimo piano panoramico dell’Armani Hotel di via Manzoni a Milano, si è svolta la prima sessione di una speciale esperienza che celebra il mondo della ristorazione nell’universo Armani: “A WORLD JOURNEY: FOUR CHEFS FROM FOUR CORNERS”.

Per la prima volta i quattro chef dei ristoranti Armani di Milano, Dubai, Tokyo e New York hanno cucinato insieme e presentato una speciale proposta gourmet per un’esperienza gastronomica memorabile.

armani_rist_1

L’appuntamento si è aperto con un aperitivo nella lounge dell’Armani/Bamboo Bar, per poi proseguire con la cena di gala all’Armani/Ristorante.
Ecco una selezione dei piatti proposti:
– Crema cotta al parmigiano, tartufo e cappuccino all’aglio dolce (Dubai)
– Farro soffiato con chiodini, zucca e parmigiano 36 mesi (Tokyo)
– Filetto di wagyu con spugnole alla finanziera e polenta bianca (NewYork)
– Semisfera di cioccolato, cremoso di mandarino yuzu, crumble al cacao (Milano)

ARMANI_RISTORANTE_WorldJourney il menù completo.

È stata un’occasione straordinaria per vivere un’indimenticabile evento lifestyle in puro stile Armani e percorrere un vero viaggio sensoriale attraverso i sapori del mondo.

Se vi siete persi questa prima tappa del tour, non vi resta che organizzare un viaggio a Tokyo, Dubai o New York e potrete deliziarvi il palato con i piatti proposti dai quattro giovani chef, ritratti nella foto insieme a Giorgio Armani: Alessandro Salvatico (Armani Hotel Dubai), Fabio Bano (Armani/Ristorante 5th Avenue, New York), Francesco Mazzi (Armani/Ristorante Ginza, Tokyo) e Filippo Gozzoli (Armani Hotel Milano).

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp