Iniziamo i Mondiali. Io da donna, la penso così!

Ci sono praticamente 40 gradi oggi. Come se non fosse già abbastanza, il mondo ha deciso di deliziarmi con un'altra allettante notizia: oggi iniziano i Mondiali. Ah già. Un mese (o giù di li) ininterrotto di calcio. Calcio. Pallone non stop. Serate con TV sequestrata. Una situazione pari all’inferno. Una soluzione? Mah forse qualcuna.

Per uscire con la bambina, baratto il mio passeggino contro il nuovo passeggino TRIP di Inglesina, customizzato specialmente per i Mondiali con il tricolore italiano su sfondo azzurro.

Inglesina

Inglesina

Oltre all’occhiolino alla squadra azzurra, il passeggino TRIP è multi accessoriato, di dimensioni ridotte, ultra leggero e facilmente richiudibile. E con questo caldo, direi che un passeggino facilmente maneggievole non guasta! Uscire + caldo: l’accessorio da non dimenticare è sicuramente l’acqua da avere a disposizione in ogni momento. Ecco allora le borracce di SIGG vestite con i colori della nostra squadra del cuore. Per veri tifosi only.

Sigg

Sigg

2. Una (sana) rivalità.
O quanto meno la possibilità di lavorare su se stessi risparmiando i soldi di un’analisi. La situazione è questa: Lui italiano – io francese. Vi risparmierò la lezione storica sugli ultimi avvenimenti che hanno visto i due paesi affrontarsi (testata compresa). I (buoni) propositi sono questi: Lui dice “vinca il migliore” esultando come non mai davanti ad un goal dell’Italia, con tanto di crisi isterica mia, porta della camera sbattuta in faccia, pianto di nervosisimo sul letto e litigio infinito.

Happiness

Happiness

Io sono stata chiara e rimango coerente: che vinca il migliore, basta non si tratti dell’Italia. Tutti gli altri mi vanno benissimo. Ecco.

Happiness

Happiness

Quest’anno, propongo una via di mezzo. Niente maglia blu né azzurra, ma questa, firmata Happiness. Dopotutto, ora siamo diventati genitori e dobbiamo dare il buon esempio giusto?

3. Fa caldo (l’ho già detto?).
Perchè non lasciare lui a far la muffa sul divano con le patatine e la birretta in mano? Noi donne intanto… godiamoci la piscina! Se avete comunque l’anima della tifosa, allora ecco il bikini di Flavia Padovan Beachwear con tanto di tricolore. Io invece scelgo questo. Perchè del calcio …. JE M’EN FOUS, perdonate il francesismo. E.L.

Resta sempre aggiornato! Iscriviti alla Newsletter di FASHION TIMES

Flavia Padovan Beachwear

Flavia Padovan Beachwear

Flavia Padovan Beachwear

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp