Se lo scorso anno, la rivista Esquire aveva dedicato la copertina di donna più sexy alla cantante Rihanna, quest’anno troviamo l’attrice Mila Kunis. Posa in topless di spalle, e ci dedica uno sguardo molto sexy.

L’attrice 29enne diventata famosa con il film “Il Cigno Nero” e ora fidanzata con Ashton Kutcher, parla di come sia rimasta fedele a se stessa durante gli anni: “Chi sono e quello che faccio, sono due cose diverse. E lo saranno sempre. Quello che succede spesso alle persone è che perdono di vista chi sono, e diventano chi pensano di essere o chi gli altri vogliano che siano. In qualsiasi caso, non sono più loro stessi. Una buona parte della tua personalità in questo business è influenzata da quello che dice la critica, il regista o un attore. La gente finisce per crederci e diventano quello che vogliono gli altri. Penso che ho diviso per bene le mie due vite. Amo quello che faccio e non riesco ad immaginarmi facendo un altro lavoro. Ma quando ho finito di lavorare è che ho veramente finito. Se fossi diventata così sarebbe come perdermi di vista il che vorrebbe dire perdere tutto quello che mi hanno insegnato i miei genitori. E non voglio perderlo. Mai. Non voglio deluderli“.

Parla poi del suo inizio carriera e del suo rifiuto di posare per un noto magazine che non cita e commenta: “Non ne ho mai parlato, e comunque non ho fatto molte interviste. Perché dovrei sostenere un progetto che non mi ha sostenuta? La gente in questa business mente così tanto che credono alle loro bugie. Questo è stato un punto di rottura nella mia carriera. Quando ho detto no!“.

Mila ha terminato da poco le riprese di “Il grande e potente Oz” di Sam Raimi che uscirà al cinema il 7 marzo 2013 e ora è impegnata con “The Angriest Man in Brooklyn” dove recita assieme a Robin Williams e Peter Dinklage. A.R.

Diventa Fan di Fashion Times su Facebook e seguici suTwitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times