Roberto Chinello riceve la nomina di garante nel comitato di Aurora Fashion Week

Roberto Chinello, Amministratore Delegato di Società Italia entra a far parte del Comitato dei Garanti di Aurora Fashion Week, la settimana della moda internazionale a San Pietroburgo, una delle principali attività regionali e nazionali in Russia grazie alla sua unicità che mette in relazione moda, cultura e arte. E proprio dal 23 al 29 maggio […]

Roberto Chinello, Amministratore Delegato di Società Italia entra a far parte del Comitato dei Garanti di Aurora Fashion Week, la settimana della moda internazionale a San Pietroburgo, una delle principali attività regionali e nazionali in Russia grazie alla sua unicità che mette in relazione moda, cultura e arte.
E proprio dal 23 al 29 maggio si terrà la 3a edizione dell’Aurora Fashion Week che vanta il sostegno del Ministero della Cultura della Federazione Russa, il sostegno del Governo di San Pietroburgo e il sostegno del Corpo Diplomatico di diverse nazioni fra le quali L’Italia. E rientra nell’ambito del Programma Presidenziale di Dimitri MedvedevAnno della Russia in Italia e dell’Italia in Russia”.

L’evento è dedicato ai professionisti della moda ma non solo. Le due edizioni precedenti del 2010 hanno ospitato 50 sfilate di designer da tutto il mondo come Gran Bretagna, Francia, Giappone, India, Lituania, Lettonia e Ucraina, contando complessivamente circa 50.000 visitatori. Il luogo principale delle nuovesessioni che si terranno fra il 2011 e il 2013 è il complesso centrale delle esposizioni Manezh, il Maneggio Imperiale, nell’edificio del Reggimento della cavalleria, sulla Piazza Sant’Isacco, un complesso architettonico dell’inizio del XIX secolo, costruito su progetto dell’architetto italiano Giacomo Quarenghi.

Il Manezh si trova nel cuore della Pietroburgo storica e rappresenta una parte inseparabile dell’insieme della Piazza Sant’Isacco. La sua posizione nelle immediate vicinanze di monumenti architettonici di fama mondiale quali il Cavaliere di bronzo, la Cattedrale di Sant’Isacco e l’Ammiragliato lo rendono riconoscibile in tutto il mondo. A.R.

Segui Fashion Times su Facebook e Twitter

Iscriviti alla NEWSLETTER di Fashion Times

Roberto ChinelloRoberto Chinello
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp