La leggerezza è d’obbligo per la primavera-estate 2010 di Ermanno Scervino. Pizzi trasparenti, garze leggere e maglia finissima si alleano al tocco più grezzo della rafia su gilet e giacche. Veri ricami, impreziositi da brillanti paillettes. Il pizzo, tema ricorrente per Ermanno Scervino, è realizzato a laser e viene applicato sul camoscio e sulla pelle. Le paillettes scintillano anche sul denim. Anche qui, la lingerie si esibisce, segno di una rivendicazione di femminilità.

La top model russa, la bellissima Natalia Vodianova, ha sfilato in esclusiva per Ermanno Scervino. In passerella, anche Natasha Poly, Canel Iman, Abbey Lee, Sessilee Lopez, Olga Sherer, Bruna Tenorio o ancora Bianca Balti.

 

Natalia Vodianova per Ermanno Scervino Natalia Vodianova per Ermanno Scervino Natalia Vodianova per Ermanno Scervino

 

Bianca Balti per Ermanno Scervino
Bianca Balti per Ermanno Scervino
Natasha Poly per Ermanno Scervino
Natasha Poly per Ermanno Scervino

Fonte foto: press office Ermanno Scervino